Vacanze: 10 mete da raggiungere a piedi

10 mete da raggiungere a piedi, durante le vostre vacanze green? Scopriamo quali sono.

da , il

    Camminare

    10 mete da raggiungere a piedi, durante le vostre vacanze? Se siete in vacanza o state per esserlo, non fatevi sfuggire l’occasione di fare delle sane passeggiate e lasciare la vostra automobile posteggiata, evitando di utilizzare il più possibile anche gli altri mezzi di trasporto: a beneficiarne saranno, infatti, sia la vostra salute che l’ambiente. Che ne pensate, quindi, di approfittarne per scoprire dei luoghi affascinanti, che è possibile raggiungere esclusivamente a piedi? Ecco 10 mete da raggiungere a piedi per delle vacanze green di tutto rispetto, immersi nella natura e in località caratteristiche davvero mozzafiato.

    1. Isola di Levanzo

    Isola di Levanzo

    Il primo consiglio è quello di visitare l’isola di Levanzo, appartenente all’arcipelago delle Egadi, in Sicilia. Qui, potrete ammirare le rocce bianche che fanno parte dell’isola, oltre alle diverse grotte che questo angolo di paradiso nasconde. Su quest’isola non vi sono strade rotabili, ad eccezione di un piccolo tratto che porta alla spiaggia del Faraglione.

    2. Monte Isola

    Monte Isola

    Monte Isola – isola nel lago d’Iseo – è un luogo ricco di piccole vie e borghi incantevoli. Questo posto incredibile è chiuso al traffico e racchiude molte sorprese da scoprire, regalate dalla natura.

    3. Parco di Portofino

    Parco di Portofino

    Per raggiungere il parco di Portofino è necessario percorrere diversi sentieri, che permettono di visitare le varie zone presenti. Qui, si trovano tracciati in terra battuta o in selciato risalenti a moltissimo tempo fa: basti pensare, infatti, che venivano utilizzati per raggiungere i posti del lavoro rurale o i luoghi di culto.

    4. Orta San Giulio

    Orta San Giulio

    Sul lago d’Orta, sorge Orta San Giulio; un paesino ricco di viuzze e di una piazzetta in pieno stile medievale. Se avete voglia di respirare l’aria di un’altra epoca, magari in totale relax, questo è il luogo che fa per voi.

    5. Chamois

    Chamois

    Chamois è l’unico comune italiano che occorre raggiungere per forza a piedi: questo è, infatti, il centro più alto della Valle d’Aosta, incorniciato da casupole che si possono ammirare percorrendo viottoli e sentieri.

    SCOPRI LE SPIAGGE PIÙ BELLE D’EUROPA

    6. Isola di Filicudi

    Isola di Filicudi

    Filicudi è un’isola appartenente all’arcipelago delle Eolie, che si trova in Sicilia. Qui, è possibile ammirare un vulcano spento: il monte Fossa Felci. Su quest’isola, è presenta un’unica strada asfaltata: l’isola è, infatti, percorribile esclusivamente a piedi.

    7. Val di Fiemme

    Val di Fiemme

    La Val di Fiemme si trova in Trentino-Alto Adige: questo posto è costituito da un parco naturale mozzafiato e da alcune foreste che si possono percorrere a piedi o in bicicletta. Qui, esistono diversi servizi di bike sharing e anche di bici elettriche.

    8. La via degli etruschi

    La via degli etruschi

    Potreste, poi, partire a piedi dall’antica città etrusca di Artimino – che si trova in Toscana – e percorrere un itinerario della durata di circa 5-6 giorni, che porta a Marzabotto, in Emilia-Romagna.

    9. San Fruttuoso Capodimonte

    San Fruttuoso Capodimonte

    San Fruttuoso Capodimonte sorge in una baia che si può raggiungere soltanto a piedi dal mare. Qui, potreste visitare un’incredibile abbazia che risale all’anno 1000 e che è di proprietà FAI.

    10. Il cammino di San Francesco

    Il cammino di San Francesco

    Infine, l’itinerario chiamato “il cammino di San Francesco” si trova in Umbria e permette di raggiungere Assisi, passando per i luoghi in cui San Francesco compose il “Cantico delle Creature“. Si parla di un percorso di circa 192 chilometri da percorrere in 12 giorni.

    SCOPRI LE PISCINE PIÙ BELLE DEL MONDO