NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Usi alternativi della vodka

Usi alternativi della vodka
da in Lavori casa, Usi alternativi, pulizia
    Usi alternativi della vodka

    Quali sono gli usi alternativi della vodka? Forse, non tutti ne sono a conoscenza, ma la vodka – oltre ad essere un superalcolico particolarmente amato – può essere estremamente utile nelle faccende domestiche: la vodka può, infatti, essere utilizzata per la realizzazione di prodotti naturali per la pulizia della casa e per la cura della persona. In vendita, esistono diversi prodotti indicati per l’igiene, ma spesso contengono sostanze chimiche dannose per la salute e per l’ambiente. Come utilizzare, quindi, la vodka? Ecco alcune idee interessanti e utili consigli per usare la vodka in casa, in modo alternativo.

    Vodka bottiglie

    La vodka è un’alleata preziosa per la pulizia di casa e non solo: può, infatti, essere considerata – a tutti gli effetti – un rimedio naturale, ecologico ed efficace. La vodka è composta da alcol naturale – la sua gradazione alcolica è del 45% circa – ottenuto dalla fermentazione dei cereali o delle patate e, normalmente, viene utilizzata come bevanda, giungendo a noi da Polonia, Russia e Paesi nordici. Non tutti sono a conoscenza delle sue proprietà disinfettanti e deodoranti, che ne consentono l’utilizzo in altri ambiti: ad esempio, in sostituzione dei comuni detergenti e disinfettanti.

    Finestre

    La vodka rappresenta un ingrediente disinfettante che è possibile utilizzare in diversi ambiti. Come? Versate, in un contenitore spray, un bicchiere di vodka e due bicchieri di acqua – da agitare prima dell’utilizzo – per pulire finestre, vetri, specchi e piastrelle di bagno e cucina. A tal proposito, potete utilizzare la vodka per combattere le incrostazioni di unto e grasso presenti nei piatti, oppure per la pulizia dei pavimenti e del bagno: in quest’ultimo caso, mescolate 500 millilitri di acqua, 100 millilitri di vodka e 30 millilitri di detersivo ecologico per piatti ed otterrete un ottimo detergente. Ricordate che l’odore di vodka sparirà dopo che le superfici si saranno asciugate.

    Lavatrice

    La vodka è, inoltre, indicata per eliminare i cattivi odori, ad esempio, dai tessuti. Come? Spruzzate della vodka sulle parti in questione e, successivamente, fate asciugare all’aria aperta. Questo trucco è adatto anche come trattamento prelavaggio per i capi di abbigliamento, tranne che per i tessuti più delicati.

    Gioielli

    La vodka può essere considerata un rimedio naturale per la pulizia dei gioielli. Come fare, in questo caso? Versate poche gocce di vodka sulle superfici interessate e procedete utilizzando uno spazzolino morbido.

    Oli essenziali

    Infine, la vodka può essere utilizzata anche come deodorante per ambienti. Il procedimento è abbastanza semplice: diluite 15 gocce di olio essenziale di eucalipto o lavanda in un cucchiaio di vodka e versate la soluzione in un contenitore spray insieme a 500 millilitri di acqua. Provare per credere!

    698

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Lavori casaUsi alternativipulizia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI
    Oroscopo di oggi
    • Ariete
    • Toro
    • Gemelli
    • Cancro
    • Leone
    • Vergine
    • Bilancia
    • Scorpione
    • Saggitario
    • Capricorno
    • Acquario
    • Pesci