Uncinetto fiori: lo schema per le vostre decorazioni [FOTO]

da , il

    Lavorare all’uncinetto per realizzare fiori e decorazioni è un hobby davvero divertente. Si realizzano lavoretti molto carini perfetti per arredare la casa, abbellire delle creazioni o anche arricchire il proprio guardaroba. Una delle cose più belle da fare con l’uncinetto sono i fiori. Con questi elementi, facili da realizzare, si possono decorare altri lavori anche a maglia o di tessuto. Con un po’ di fantasia si possono usare i fiori all’uncinetto per decorare borse, cappelli, cuscini, cappotti oppure tovaglie, centri tavola e servizi per la cucina. Vediamo insieme come realizzare in modo semplice i fiori all’uncinetto.

    Per realizzare i fiori all’uncinetto potete utilizzare l’uncinetto di 4 millimetri e il cotone Rowan DK oppure questo tipo di cotone con un uncinetto di 3,5 mm. L’altra alternativa potrebbe essere il filo di lana Rowan DK con l’uncinetto è di 3,5 mm. E’ una scelta molto personale: dipende se volete un risultato più fitto o più morbido.

    Scelto il filo e l’uncinetto passiamo alla pratica con lo schema. Iniziamo con realizzare quattro catenelle unite in tondo. Il primo giro è composto da 2 catenelle, 9 maglie alte dentro il cerchio, una maglia bassissima per chiudere il cerchio, e due catenelle per iniziare il secondo giro. Quest’ultimo è formato da due catenelle, lavorare una maglia altissima, una mezza maglia alta nel primo punto, una maglia bassissima. Ripetete questa lavorazione per quattro volte.

    Per realizzare le foglie servono 6 catenelle. Il primo giro prevede di iniziare iniziare nella seconda catenella con l’uncinetto, lavorare una maglia alta, una mezza maglia bassa, una maglia bassa, una maglia alta.

    Sul sito craftstylish.com potete seguire passo per passo la lavorazione. Nella nostra fotogallery, invece, vi mostriamo le immagini dei diversi step.

    Foto craftstylish.comuncinetto-fiori-lo-schema

    Dolcetto o scherzetto?