Uncinetto fiori: lo schema per la calla

Uncinetto fiori calla

Continuate a chiederci i fiori da realizzare all’uncinetto. Evidentemente sono la vostra grande passione e noi non possiamo certo non accontentarvi. Oggi vi spieghiamo come realizzare una bellissima calla utilizzando proprio l’uncinetto. La calla, tra l’altro, è un fiore che personalmente amo molto e che spesso acquisto anche come regalo per qualcuno. Se piace anche a voi ecco lo schema per realizzarla facilmente. Tra l’altro può essere utilizzata come decorazione, come fermatende e perchè no come bomboniera se aggiunta ad un sacchetto porta confetti.

Per partire con lo schema uncinetto della calla avviate 10 catenelle e chiudetele a cerchio. Poi proseguite cosi:

1- Giro 3 catenelle (=una maglia alta) 11 maglie alte, unisci l’ultima maglia alla prima catenella con una maglia bassissima. (12) quadretti sono alla fine.
2- Giro 3 catenelle (1 maglia alta), 2 catenelle *1 maglia alta, 2 catenelle, 1 maglia alta
nella stessa maglia alta sottostante *ripetere da*a*. totale 24 quadretti.
3- Giro 3 catenelle (=1maglia alta), *2 catenelle, 1 maglia alta in ciascun spazio di 2
catenelle. Totale 24 quadretti
4- Giro 3 catenelle (1 maglia alta), 1 maglia alta e 3 catenelle in ciascun spazio. 24
quadretti.
5- Giro rifinisci con il punto basso, inserisci il filo di ferro che serve a dare rigidità e
movimento ai petali (cerchio)

Lavorate i petali e le foglie nello stesso modo semplicemente aumentando e diminuendo il numero di maglie e dei giri ottenendo cosi misure diverse dei fiori.

Per realizzare il pistillo giallo avviate 7 catenelle e lavorate a maglia bassa per 27 giri. Quando avete terminato cucite i due lati tra loro e inseriteli al centro della calla cucendo il pistillo con la calla stessa.

Per finire realizzate la foglia utilizzando lo stesso procedimento della calla ma con un giro in meno. E cosi il vostro fiore all’uncinetto sarà perfetto.

Fonte | Conlemani.net

Segui Pour Femme
Leggi altro su:

Giovedì 22/07/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Scopri PourFemme
torna su