Tutti i film in uscita al cinema, weekend del 23 marzo 2012

da , il

    film in uscita cinema 23 marzo

    Tanti film stanno per arrivare sul grande schermo. Se il prossimo weekend, quello del 23 marzo, avete in mente di fare un salto al cinema con le vostre amiche, ecco i film in uscita proprio nella serata di venerdì che non potete perdere per nessuna ragione al mondo. Commedie più leggere ma anche titoli decisamente più impegnati, film stranieri, senza dimenticare il cinema italiano, per ridere, sorridere o semplicemente riflettere sul nostro mondo e sulla condizione della donna nella società. Oggi vi vogliamo proporre quattro titoli, quattro film diversi tra loro, che potrete scegliere insieme alle vostre migliori amiche… O anche insieme al vostro compagno!

    The Lady

    The Lady – L’amore per la libertà‘ è il nuovo film di Luc Besson, che ha diretto un cast formato da Michelle Yeoh, David Thewlis, William Hope, Martin John King, Susan Wooldridge. Il film drammatico ci racconta la storia della leader democratica birmana Aung San Suu Kyi, interpretata da Michelle Yeoh, che veste magistralmente i panni della donna che osò ribellarsi al governo militare che da tempo opprimeva il suo paese. Aung San Suu Kyi è stata insignita del Premio Nobel per la Pace nel 1991, per la sua continua lotta per portare la democrazia in Myanmar. Il film ci racconta la sua formazione inglese (si trasferisce nel Regno Unito dopo l’assassinio del padre, il generale Aung San, leader della lotta indipendentista birmana), del suo matrimonio con il professore universitario Michael Aris e del suo ritorno in patria nel 1988, a sostegno del suo popolo che era insorto contro la giunta militare.

    Dopo Meryl Streep nei panni della Lady di Ferro, ecco un’altra grande attrice che ci racconta la storia di un’altra grande donna politica. Da vedere per conoscere la storia di un paese che da tempo lotta per la sua libertà!

    E’ nata una star

    E’ nata una star è un film tutto italiano diretto da Lucio Pellegrini, con protagonisti Luciana Littizzetto, Rocco Papaleo, Gisella Burinato, Michela Cescon, Cristina Odasso. La commedia, tratta dall’omonimo libro di Nick Hornby, ci racconta la storia di Lucia, che riceve per posta una busta che contiene un film porno. Protagonista del filmato è il figlio Marco, di appena 19 anni. Lucia rivela tutto al marito Fausto ed entrambi sono scioccati e preoccupati per il futuro del giovane ragazzo. Un dramma tra genitori e figli interpretato da due grandissimi attori, che ci faranno ridere sicuramente.

    Da vedere perché c’è Luciana Litizzetto brava scrittrice, impagabile spalla di Fabio Fazio e attrice altrettanto interessante. Poi accanto a Rocco Papaleo è irresistibile!

    17 ragazze

    17 ragazze è un film di Delphine Coulin e Muriel Coulin, con protagoniste Louise Grinberg, Juliette Darche, Roxane Duran, Esther Garrel, Yara Pilartz. Un’opera drammatica, tutta francese, che ci racconta la storia di diciassette giovani che vivono in un piccolo paese sul mare, che decidono di rimanere incinte tutte insieme. Tutto inizia quando Camille Fourier scopre di essere in dolce attesa: per le sue amiche è un esempio da seguire. E così diciassette ragazze del suo liceo decidono di avere un figlio contemporaneamente, aiutandosi vicendevolmente a crescerli. La comunica, i genitori e le autorità scolastiche non capiscono le ragioni di questo gesto.

    Una storia vera, accaduta nel 2008 nel Massachusetts, questa volta ambientata in Bretagna. Da vedere per che non si può fare nulla per fermare una ragazza che sogna, come sottolinea il film nel suo finale.

    Take Me Home Tonight

    Take Me Home Tonight è un film diretto da Michael Dowse. Topher Grace, Anna Faris, Dan Fogler, Teresa Palmer, Chris Pratt recitano in questa pellica (vietata ai minori di 16 anni!) che è una commedia che ci riporta indietro nei mitici anni Ottanta. Accade tutto in una notte (un cliché visto e rivisto, soprattutto di recente!): Topher Grace ha una sola notte per prendere delle decisioni molto importanti per la sua vita. E’ il 1988 e Matt si è laureato al MIT. Ma dopo la laurea capisce che non era la sua vocazione. Si mette a lavorare in un video store, quando un giorno entra l’amore di tutta la sua vita, Tori Frederking. Di fronte a lei non ha il coraggio di dirle la verità e si finge mpiegato ad alto livello di Goldman Sachs. Una farsa fatta di bugie ed equivoci.

    Da vedere per ridere un po’ e per fare un tuffo negli anni Ottanta!