Steve Jobs, il libro di Walter Isaacson secondo in classifica: da leggere per comprendere il mondo Apple

da , il

    steve jobs

    Steve Jobs è stato un grande uomo del nostro tempo. Per conoscere la storia di questo personaggio che ha cambiato per sempre le nostre vite, nel bene o nel male, ecco un libro che non può mancare nelle nostre librerie. Scritto da Walter Isaacson, questo volume edito da Mondadori, disponibile anche in ebook, ci racconta del genio creativo di un uomo che ha saputo creare un impero, solamente con i suoi sogni. Sogni che oggi sono usati da milioni di persone in tutto il mondo, che dopo la sua scomparsa hanno pianto a lungo uno degli inventori più geniali della hi tech generation.

    Il libro, non a caso, è presente nella classifica dei più venduti in Italia. La storia di Steve Jobs raccontata in questo libro è fatta attraverso le interviste allo stesso creatore della Apple, oltre che a chi ha vissuto accanto a lui il suo sogno che per tutti ha la forma di una mela: amici, famigliari, ma anche colleghi e persone che hanno potuto lavorare al suo fianco, anche solo per un giorno.

    Un libro sicuramente da regalare a Natale 2011, magari a quella nostra amica geek che ormai non vive più senza il suo iPhone o senza il suo iPad, ma anche a tutte coloro che non conoscono la storia di Steve Jobs, un’avventura imprenditoriale iniziata in un garage e terminata con una malattia che ci ha portato via uno dei geni più prestigiosi del nostro panorama internazionale.

    Personalmente non conoscevo molto bene la storia di Steve Jobs prima della sua morte, ma dopo, leggendo libri come questo, mi sono appassionata alla sua visione del mondo. I suoi occhi andavano sempre oltre la realtà, progettando nuovi possibili mondi che, in parte, sono diventati realtà proprio grazie alle sue invenzioni. Che ci hanno cambiato la vita, inutile negarlo.