Spiagge più belle del Lazio: da Sabaudia ai 300 Gradini

Sono diverse le spiagge considerate tra le più belle del Lazio. Da Sabaudia ai 300 Gradini, c'è davvero molta scelta. Queste rappresentano solo alcune delle opzioni, per quanto riguarda il litorale laziale. Dove trascorrere delle vacanze tra mare e sole, quindi? Ecco alcune idee interessanti e utili consigli sulla costa laziale.

da , il

    Quali sono le spiagge più belle del Lazio, da Sabaudia ai 300 Gradini? Se state organizzando le vostre vacanze in Italia e non volete allontanarvi troppo da casa, perché non scegliere il Lazio? La Spiaggia dei Bagni di Sant’Agostino, le Spiagge di Sabaudia e la Spiaggia dei 300 Gradini sono solo alcune delle opzioni che vi attendono. Mare, sole, relax e spiagge non mancano per trascorrere dei giorni indimenticabili, senza spendere troppo. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcune idee interessanti e utili consigli sulla costa laziale per trascorrere le vacanze al mare.

    Le Spiagge di Sabaudia

    Foto di GreyElfGT

    Sono diverse le località balneari da segnalare quando si parla del Lazio. Le Spiagge di Sabaudia sono diverse e meritano tutte di essere scoperte. La Spiaggia di Bufalara – collocata a Nord di Sabaudia – è molto lunga e circondata dal Parco Nazionale del Circeo: il nome è dovuto alla presenza delle bufale, che è possibile trovare libere in zona. Più a Sud di Sabaudia, l’acqua del mare diventa più trasparente e vanta un panorama incredibile, grazie alla vista del Monte Circeo: si tratta di una spiaggia tranquilla e abbastanza solitaria. Le Spiagge di Sabaudia sono quasi tutte libere, ma l’acqua più bella è quella che troverete sotto al Monte Circeo, un po’ fuori Sabaudia, verso Nord, all’altezza di Torre Paola. Parlando di promontori del Lazio, da citare è il Promontorio del Circeo: si tratta, soprattutto, di una scogliera con insenature e grotte, oltre ad alcune calette. Tra le più belle zone balneari di questa parte del Lazio, anche la Cala del Prigioniero, la quale si raggiunge solo via mare.

    La Spiaggia dei 300 Gradini

    Foto di Ursula_iris

    Potreste decidere di andare in vacanza e visitare le spiagge più belle della Sicilia, le spiagge più belle della Sardegna, le spiagge più belle della Toscana o le spiagge più belle della Liguria, ma non vanno dimenticate anche quelle del Lazio. Tra le spiagge più belle del Lazio, ci sono anche le Spiagge a Gaeta e, per l’esattezza, la Spiaggia dei 300 Gradini: questa sorge tra Gaeta e Formia ed è raggiungibile scendendo proprio i 300 gradini del nome che la rappresenta, così da giungere in una bellissima oasi appartata e dal mare trasparente. In questa località, scendendo un po’ più verso Sud, potrete trovare una spiaggia per nudisti. A Gaeta, da segnalare è anche la Spiaggia di Serapo: questa parte del Lazio è particolarmente amata dai surfisti, per via della presenza di onde.

    La cartina geografica della costa laziale

    Da segnare sulla vostra cartina geografica della costa laziale anche altre spiagge. Le spiagge più vicine a Roma non sono le più belle del Lazio, ma alcune sono migliori di altre: la più vicina alla capitale è quella del Lido di Ostia – facilmente raggiungibile da Roma con i mezzi pubblici – ma ci sono anche Santa Marinella, a Nord di Roma, con un mare più pulito; Santa Severa con una spiaggetta tranquilla e Anzio, a Sud di Roma, con la Spiaggia di Torre Astura. Da non dimenticare la Spiaggia dei Bagni di Sant’Agostino, famosa per le sue dune che si alternano ad alcune pinete mediterranee. A Latina, troverete le migliori spiagge offerte dal Lazio per una vacanza al mare, con acqua più pulita e spiagge sabbiose come quelle di Formia e Gaeta, già prima citate: a Sperlonga, ad esempio, il mare è limpido e trasparente – sebbene siano presenti quasi esclusivamente degli stabilimenti privati – e troverete la Spiaggia dell’Angolo, Punta Cetarola – protetta dalla grotta di Tiberio – e Capovento. Parlando di litorale laziale, da non dimenticare è anche la Spiaggia a Ventotene, sull’omonima isola, una delle Isole Pontine: qui, troverete, soprattutto, scogliere e scogli, ma anche Cala Nave con sabbia scura e mare azzurro e limpido, Parata della Postina, Cala Rossano, Parata Grande e Cala Battaglia.