Specchi da parete: i modelli di design più cool [FOTO]

da , il

    Specchi da pareteGli specchi sono un complemento d’arredo molto interessante perchè, oltre ad essere utilizzati per la loro chiara funzione dedicata alla nostra estetica, possiedono la capacità di aumentare la luce dell’ambiente dove sono collocati e riescono a far sembrare gli spazi più ampi. Grazie poi alla vasta gamma di prodotti di design presenti oggi sul mercato, possono venire incontro alla bellezza della casa diventando un valido accessorio decorativo.

    Dai modelli classici ed eleganti, a quelli di design, sino a quelli minimal e moderni, il panorama di proposte è molto vasta. Con soluzioni e idee originali per arredare la camera da letto, il bagno, la zona living, l’ingresso e anche lo spazio all’aperto, gli specchi riescono quindi a caratterizzare qualsiasi luogo dove vengono esposti. E non è affatto necessario che vengano appesi al muro, perchè possono essere semplicemente appoggiati su un ripiano oppure ancora meglio per terra, per donare all’ambiente uno stile contemporaneo ed originale.

    SCOPRI COME REALIZZARE CORNICI ANTICHE PER GLI SPECCHI DI CASA TUA

    Con o senza cornice, a corpo unico o come combinazione di più pezzi, gli specchi possono anche servire per dare valore a pareti nude, per valorizzare pezzi d’arredo isolati, o anche per offrire nuovi punti di vista sugli ambienti della casa. Nel caso in cui si decida di acquistare uno specchio imponente sia a livello di dimensioni che di decorazione della cornice, è consigliabile mantenere l’arredo attorno allo specchio il più possibile semplice e lineare per farlo risaltare al meglio, mentre è possibile giocare con i colori della parete in modo che vengano esaltate le geometrie di questi intelligenti complementi d’arredo.

    LEGGI I CONSIGLI DELLA NONNA PER LUCIDARE GLI SPECCHI

    Divertente e originale l’idea di utilizzare gli specchi per arredare gli spazi esterni. Basta un pizzico di fantasia ed anticonformismo per arricchire giardini e terrazze con soluzioni che possono donare un aspetto più arioso e creare delle illusioni ottiche che sembrano aprire finestre su altri spazi.

    E non dimentichiamoci che se la casa ha degli ambienti piccoli ed angusti, con gli specchi si riesce a dare una sensazione di spaziosità posizionandoli sapientemente in punti strategici. Un esempio può essere il caso di un corridoio lungo e stretto che mediante il posizionamento di una serie di specchi a tutta altezza sullo stesso lato, darà l’impressione che il corridoio sia grande il doppio, mentre se posizionato sulla parete di fondo di uno spazio piccolo, si avrà un effetto di maggiore profondità.

    Quadri per la camera da letto

    Dolcetto o scherzetto?