Sottopiatti fai da te: 10 idee originali [FOTO]

da , il

    Sottopiatti fai da te, 10 idee originali per inventare o reinventare questi accessori capaci di dare un tocco di colore, di stile e personalità imprevisto alla tavola. Possibili protagonisti delle tavole più importanti, come quelle delle occasioni speciali, ma anche dei pranzi e delle cene in famiglia di tutti i giorni. Ecco una decina di idee creative.

    1. Sottopiatti dipinti

    Gli artisti o aspiranti tali possono mettere in gioco le loro capacità armandosi di pennelli, colori e creatività per decorare i sottopiatti con soggetti e greche, scritte o fantasie particolari.

    2. Sottopiatti di spago

    Arrotolando lo spago in cerchi concentrici, su se stesso, fino a ottenere una sorta di disco, da fissare, man mano, con la colla a caldo, si possono realizzare splendidi sottopiatti fai da te, originali e shabby chic.

    3. Sottopiatti di lana

    Basta ritagliare un disco di cartoncino o di plastica, per poi ricoprirlo interamente, come una sorta di matassa, con il filo di lana, per ottenere un sottopiatto fai da te perfetto per impreziosire le tavole invernali.

    4. Sottopiatti in feltro

    Il feltro è un materiale perfetto quando si tratta di creare qualcosa dal nulla: tagliuzzandolo e decorandolo, traforandolo e arricchendolo con dettagli a scelta si possono creare splendidi sottopiatti.

    5. Sottopiatti di carta

    Tagliando, traforando e decorando la carta, da quella velina alla più sofisticata carta di riso, sovrapponendone diversi strati, colori e consistenze, per esempio, si può dar vita e forma a stupendi sottopiatti fai da te.

    6. Sottopiatti di cartoncino

    Il cartoncino colorato, ma anche il cartone ricavato da vecchie scatole e scatoloni da buttare, può essere trasformato, a colpi di forbici e creatività, in sottopiatti originali, da rendere ancora più speciali con l’aggiunta di qualche pennellata di colore e qualche dettaglio.

    7. Sottopiatti di carta riciclata

    Anche la carta riciclata può essere reinterpretata per creare sottopiatti originali. Come? Arrotolando le pagine delle riviste su se stesse, che poi verranno assemblate e arrotolate a loro volta su se stesse fino a formare spirali da fissare con la colla a caldo.

    8. Sottopiatti di stoffa

    Per chi se la cava bene con ago e filo o con la macchina da cucire, i sottopiatti si possono realizzare anche con la stoffa: dando ai pezzi di tessuto una forma particolare, da Babbo Natale ai cuori, oppure optando per una lavorazione patchwork, per esempio.

    9. Sottopiatti decorati

    Si può sfruttare la tecnica del decoupage, scegliendo il disegno giusto e il ritaglio di giornale perfetto allo scopo, oppure optare per gli stencil per reinventare, decorandoli, i vecchi sottopiatti con originalità.

    10. Sottopiatti intrecciati

    Si possono realizzare intrecciando la fettuccia, annodando fili e nastri, ma anche lavorando, per le più pratiche del genere, in punta di uncinetto: homemade e dalla forma desiderata, questi sottopiatti, in base al colore scelto, sono l’ideale per ogni occasione.