Scopri le meraviglie di Genova con le visite guidate al Centro Storico

da , il

    Scoprire Genova e il suo centro storico grazie alle spiegazioni di guide esperte è possibile grazie alla visita guidata Genova Walking tour, che ogni weekend prevede un percorso per conoscere i tipici “caruggi” della città vecchia, le sue piazzette pittoresche ma anche luoghi di alto interesse culturale e artistico come la Cattedrale di San Lorenzo, Palazzo Ducale, già residenza del Doge e sede del Governo dell’antica Repubblica di Genova, che oggi è destinato a centro culturale e sede di mostre di rilevanza internazionale, il Teatro Carlo Felice, e la famosa “Strada Nuova” (Via Garibaldi), che è stata dichiarata Patrimonio UNESCO nel 2006.

    Grazie al tour, tutti i visitatori potranno liberamente accedere ai Musei di Strada Nuova, per ammirare e conoscere le esclusive collezioni d’arte italiana e fiamminga dove sono esposte opere di Rubens, Van Dyck, Veronese, Caravaggio, Guido Reni, il Guarneri del Gesù, violino che apparteneva a Niccolò Paganini, le ceramiche, le monete, i pesi e le misure dell’antica Repubblica di Genova.

    Una “passeggiata” meravigliosa per scoprire la Genova antica: al “Walking Tour” è anche stato assegnato il Certificato di Eccellenza 2014 di TripAdvisor.

    Si tratta di un’iniziativa assolutamente da non perdere per tutti coloro che desiderano conoscere i segreti di questa città: addentrandosi negli stretti “caruggi” ecco apparire i maestosi Palazzi dei Rolli, Patrimonio dell’Umanità UNESCO insieme alle Strade Nuove, nobili residenze costruite tra la fine del ‘500 e l’inizio del ‘600 che negli anni hanno accolto “cardinali, principi e viceré”, “feudatari e governatori” o “principi inferiori e ambasciatori”.

    Se avete poco tempo a disposizione ma non volete rinunciare a scoprire le meraviglie delle città, niente paura. E’ disponibile anche una proposta alternativa, ovvero un itinerario breve chiamato “Le splendide dimore Genovesi del ’500“, che ha una durata di un’ora e che è disponibile dal lunedì al venerdì, con 4 diversi percorsi nel Centro storico.

    Toccherete tutti i punti di interesse della città come l’area del Porto Antico, il Duomo di San Lorenzo, San Matteo e Piazza De Ferrari, via Garibaldi con i suoi Palazzi dei Rolli, l’antico quartiere della Maddalena, la zona della Collina di Castello, senza dimenticare il centro storico di ponente con Palazzo Reale, i Truogoli di Santa Brigida e l’antico ospitale della Commenda di Pré.

    Il sabato pomeriggio è invece dedicato alla scoperta dei Palazzi dei Rolli, che dal 2006 sono Patrimonio dell’Umanità UNESCO, con un percorso dedicato e imperdibile. Potrete così immergervi nella lussuosa atmosfera di queste dimore costruite dalle nobili famiglie più ricche e potenti di Genova durante il Secolo d’Oro (tra XVI e XVII secolo) e che impressionarono anche il pittore fiammingo Rubens che pubblicò in un libro la raccolta dei disegni dei palazzi come esempio del modello abitativo della nobiltà.

    Non lasciatevi sfuggire le offerte promozionali “Genova città di mare” e “Genova città d’arte”; prenotate immediatamente un weekend ricco di fascino, arte e buon cibo! Collegatevi al sito www.visitgenoa.it dove troverete tutti i dettagli sull’offerta promozionale, le informazioni utili per visitare e vivere la città e il calendario degli eventi in programma.

    Contenuto di informazione pubblicitaria