Schemi uncinetto: una giacchina corta allacciata alla vita

da , il

    Giacchina corta allacciata in vita

    Oggi realizzeremo insieme un nuovo lavoro a maglia da aggiungere alla nostra collezione di vestiti fai da te. Si tratta di una giacchina corta allacciata alla vita da una serie di frange. Vediamo insieme di cosa si tratta. Materiale occorrente: 300 grammi di filato di cotone beige e 50 grammi colore naturale, un uncinetto numero 3 3 21 perline in legno di 8 mm di diametro. Fiore: avviare 6 catenelle in naturale e chiudere in tondo con un mezzo punto basso. Proseguire in tondo seguendo il diagramma 2. Iniziare ogni giro con le catenelle che sostituiscono la prima maglia e terminare ogni giro con un mezzo punto basso nell’ultima catenella d’inizio giro.

    Punto fantasia: numero delle maglie divisibile per 5 + 1 + 1 catenelle per voltare. Lavorare seguendo il diagramma 1. Iniziare ogni riga con 1 o con 3 catenelle per voltare che sostituiscono il 1° punto basso o il 1° punto alto. Iniziare con le maglie che precedono il rapporto, ripetere sempre il rapporto e terminare con le maglie che lo seguono. Lavorare per 1 volta dalla prima alla terza riga e poi ripetere sempre la seconda  e la terza.

    Bordo: numero delle maglie divisibile per 4 + 2 + 1 catenella per voltare. Lavorare seguendo il diagramma 3. Iniziare ogni riga con 1 o con 4 catenelle per voltare che sostituiscono il 1° punto basso o il 1° punto alto doppio. Iniziare con le maglie che precedono il rapporto, ripetere sempre il rapporto e terminare con le maglie che lo seguono. Lavorare per 1 volta dalla prima alla terza riga.

    Dietro: avviare 81 catenelle + 1 catenella per voltare in beige e lavorare a punto fantasia. Aumentare ai lati 1,5 cm suddivisi nelle 24 righe seguenti. Lavorare le maglie aumentate prima a mezzo punto alto poi inserirle man mano nel punto fantasia. A 20 cm di altezza totale, per gli scalfi manica, lasciare in sospesoai lati 1,5 rapporto nel corso di 3 righe. A 37 cm di altezza totale spezzare e fermare il filo.

    Davanti sinistro: avviare 41 catenelle + 1 catenella per voltare in beige e lavorare a punto fantasia. Lavorare gli aumenti laterali e le dimensioni per lo scalfo manica a destra come per il dietro e contemporaneamente a 5 cm di altezza totale, per lo scollo, lasciare in sospeso a sinistra 5 rapporti del motivo nel corso delle 40 righe seguenti. Alla stessa altezza del dietro spezzare e fermare il filo.

    Davanti destro: lavorare in modo simmetrico.

    Maniche: avviare 51 catenelle + 1 catenella per voltare in beige e lavorare a punto fantasia. Aumentare ai lati 2,5 rapporti del motivo nel corso delle 50 righe seguenti. Lavorare le maglie aumentate prima a mezzo punto alto poi inserirle man mano nel punto fantasia. A 41 cm di altezza totale, per l’arrotondamento, lasciare in sospeso ai lati 5,5 rapporti del motivo nel corso delle 11 righe seguenti. A 51 cm di altezza totale spezzare e fermare il filo.

    Confezione: chiudere le spalle, i fianchi ed i sottomanica. Montare le maniche. Rifinire lo scollo e i margini sul davanti con il bordo. Distribuire i fiori sul dietro, sui davanti e sulle maniche prendendo spunto dalle foto. Per i laccetti avviare in beige 36 catenelle + 1 catenella per voltare e lavorare a punto fantasia. Lasciare in sospeso ai lati 2 rapporti del motivo nel corso delle 40 righe seguenti. A 37 cm di altezza totale, spezzare e fermare il filo. Cucire i laccetti con il margine stretto al margine davanti sotto il bordo. Annodare 8 frange a ogni estremità (4 fili lunghi 70 cm per frangia) a distanza regolare. Annodare poi le frange fra loro due a due a 7 cm dal margine. Dividere a metà la frangia ottenuta ed annodare ogni metà a una metà della frangia adiacente a 8 cm di distanza dal nodo precedente. Cucire una perla di legno al centro di ogni fiore.