Schemi Uncinetto: il centrino a forma di gatto

da , il

    centrino gatto

    Probabilmente se siete state attirate da questo post siete della amanti dei gatti e magari lavorate volentieri anche l’uncinetto. Due “mondi” che si possono unire per dare vita ad un progetto molto grazioso: il centrino a forma di gatto. Si tratta di un lavoro molto semplice che potete utilizzare in ogni angolo della vostra casa come centrino per i mobili. Sopra potreste appoggiarvi un gatto in porcellana o in legno o magari in pietra. Se li amate ne avrete di ogni genere. Passiamo ora al progetto molto semplice. Vi sarà utile solo un pò di tempo e un pò di manualità.

    Per eseguire lo schema uncinetto del centrino a forma di gatto vi occorre 100 grammi di cotone e l’uncinetto numero 1,5.

    Per l’esecuzione di questo lavoro dovete avviare per prima cosa una catenella di 5 maglie ed eseguire al suo interno 10 maglie basse. Continuate quindi a lavorare in tondo aumentando a piacere nei cerchi. Il lavoro deve risultare sempre piatto, mi raccomando. Quando avrete raggiunto la grandezza desiderata potete spezzare il filo.

    Riprendente quindi il lavoro in alto e iniziate a lavorare 3 maglie basse sulla maglia prescelta. Girate il lavoro e continuate con una maglia bassa sulla maglia precedente e tre maglie sulle successive 3 maglie basse, 1 maglia bassa su quella successiva, continuate così fino a rendere la testa proporzionata al corpo.

    Passiamo alla zampina. Partendo da un punto desiderato eseguite 4 maglie basse 4 x 4 o 5 giri sempre mantenendo le proporzioni. Con un colore diverso, alla fine, fate un giro di maglie bassissime su tutto il corpo. Eseguite quindi le orecchie e la coda sempre con maglie basse.

    Rifinite il lavoro ricamando gli occhi, il naso e i baffi