Schemi maglia: la copertina in lana per la culla

da , il

    copertina culla

    Tra i lavori che più ci richiedete figurano le copertine in lana per i neonati. Evidentemente le donne in gravidanza pensano a come accogliere il proprio bimbo regalando a lui, o a lei, un lavoro meraviglioso realizzato con le proprie mani. La copertina è tra i lavori più semplici da realizzare e quindi si presta anche a chi non ha particolare dimestichezza con i ferri, la lana e gli schemi maglia. Per questo forse è il progetto con cui si entra nel mondo dei lavori a maglia per non uscirne più una volta conquistate. Se quest’estate avete tempo dedicatevi a questo lavoro.

    State aspettando un bambino? Oppure è incinta la vostra migliore amica e vorreste farle un regalo? Una copertina per il lettino del neonato è quello che ci vuole in queste occasioni. Per realizzare il progetto a maglia potete utilizzare filato Jockey della Filatura Grignasco, bianco 001. I ferri sono del numero 6.

    Per quanto riguarda i punti sono i seguenti: maglia rasata dritta, maglia rasata rovescia, legaccio (tutti i ferri a dritto). Il campione è di 10×10 centimetri realizzati a maglia rasata:13 maglie x 18 ferri.

    Passiamo allo schema maglia. Per prima cosa avviate 150 maglie e lavorate a legaccio per 10 ferri. Quindi proseguite mantenendo la lavorazione a legaccio sulle prime e ultime 5 maglie e lavorate quelle centrali alternando *10 maglie a maglia rasata dritta, 10 maglie a maglia rasata rovescia* per 12 ferri, poi scambiate la lavorazione.

    Quando avete raggiunto 160 centimetri dall’inizio, lavorate 10 ferri a legaccio e intrecciate.

    Il lavoro è molto semplice davvero e potete realizzarlo con tutta calma anche durante questa calda estate 2010.