Schemi maglia gratis per un pullover con sprone ajour

da , il

    Ecco un lavoro a maglia di qualità che prevede la realizzazione di un pullover come quello che vedete in fotografia. La caratteristica che lo rende particolare è proprio lo sprone ajour. Ma vediamo insieme tutti gli schemi gratis per realizzarlo al meglio. Materiale necessario: procuratevi 250 grammi di filato 85% cotone e 15% kapok color fucsia, ferri numero 3,5 ed infine un ferro circolare numero 3,5. Diminuzioni evidenziate: all’inizio del ferro lavorare 1 maglia di vivagno, 1 accavallamento. Alla fine del ferro lavorare 2 maglie insieme a diritto e 1 maglia di vivagno.

    Punto fantasia: numero di maglie divisibile per 9. Lavorare in tondo seguendo il diagramma 1. Sono indicati tutti i giri. Ripetere sempre il rapporto dal 1° al 4°  giro.

    Punto zig-zag: numero di maglie inizialmente divisibile per 18. Lavorare in tondo seguendo il diagramma 2. Sono indicati tutti i giri. Iniziare con le maglie che precedono il rapporto, ripetere sempre il rapporto, terminare con le maglie che lo seguono. Lavorare 1 volta dal 1° al 20° giro e dal 10° al 20° giro, diminuire come indicato complessivamente 9 maglie per ogni rapporto. Nel testo la maglia iniziale e quella finale vengono indicate come 1 rapporto aggiuntivo.

    Punto cordoncino: lavorare con il filo messo doppio. 1° giro: * 1 maglia rov., passare 1 maglia a rov. tenendo i fili davanti al lavoro *, ripetere sempre da * a *. 2° giro: * passare 1 maglia rov., ripetere sempre da * a *. Lavorare 1 volta il 1° e il 2° giro.

    Dietro e davanti: Lavorare il davanti e il dietro fino ai raglan in un pezzo unico in tondo. Iniziare dal margine inferiore. Avviare 216 maglie con l’avvio a filo doppio, chiudete e lavorate in tondo e al posto del ferro di ritorno indicato nell’avvio con il filo doppio, lavorare 1 giro a diritto con il filo messo semplice. Inizio del giro = fianco destro. Ora lavorare a punto fantasia. A 15 cm di altezza totale proseguire a maglia rasata dir. A 37,5 cm di altezza totale dividere il lavoro e per il dietro proseguire dapprima a maglia rasata dir. in ferri di andata e di ritorno sulle prime 108 maglie. Nei ferri della divisione, diminuire ai lati 1 volta 1 maglia, poi ogni 2 ferri 4 volte 1 maglia, lavorando sempre diminuzioni evidenziate. A 40,5 cm di altezza totale, lasciare in sospeso le 98 maglie rimaste. Lavorare allo stesso modo il davanti sulle 108 maglie rimaste.

    Maniche: avviare 56 maglie con l’avvio con il filo doppio e lavorare a maglia rasata dir. A 4,5 cm di altezza totale, per i raglan, diminuire ai lati 1 volta 1 maglia, poi ogni 2 ferri 4 volte 1 maglia, lavorando sempre diminuzioni evidenziate. A 7,5 cm di altezza totale lasciare in sospeso le 46 maglie rimaste.

    Sprone rotondo: mettere sul ferro circolare le maglie del dietro, della prima manica, del davanti e della seconda manica e lavorare 0,5 cm a maglia rasata diritta su tutte le 288 maglie poi proseguire a punto zig-zag. A 22 cm di altezza dallo sprone si hanno ancora 144 maglie. Proseguire a punto fantasia. A 8 cm dalla fine del punto zig-zag lavorare 2 giri a punto cordoncino su tutte le maglie, poi intrecciare le maglie lavorandole a diritto con il filo messo semplice.

    Confezione: chiudere i raglan e i sottomanica.