San Valentino, idee per fioristi e regali floreali [FOTO]

da , il

    Siete in cerca di regali floreali e idee per fioristi, in vista di San Valentino? La festa degli innamorati si sta avvicinando e, come ogni anno, è il momento di pensare a cosa indossare, alla cena e, soprattutto – il più impegnativo tra i preparativi – ai regali! Nel giorno di San Valentino, generalmente, la tradizione vuole che, abbinato al classico regalo, vi siano anche dei fiori: si tratta, infatti, di un’usanza molto antica che, ancora oggi, molti amano rispettare. Siete in cerca di idee? Ecco alcune idee interessanti e utili consigli per realizzare dei regali floreali per San Valentino con successo.

    I fiori a San Valentino: rose, tulipani, girasoli, garofani, gerbere e fiori di pesco

    Il giorno di San Valentino è possibile regalare molti tipi di fiori, di varie specie e colori, oltre che in molti modi diversi. I fiori per eccellenza per la festa degli innamorati sono, forse, le rose – in special modo, quelle rosse – ma non c’è che l’imbarazzo della scelta: le rose stesse sono, infatti, disponibili in molti altri colori, ad esempio. Anche i tulipani sono un’ottima opzione per poter donare un mazzo di fiori che possa piacere alla vostra lei o al vostro lui. Ci sono, poi, i girasoli – allegri e colorati – i garofani, le gerbere e i meravigliosi fiori di pesco, solo per citare alcuni tipi di fiori che potrebbero stupire la vostra dolce metà.

    SCOPRI I FIORI DA COLTIVARE IN PRIMAVERA

    I fiori a San Valentino: i colori

    Per chi, poi, è particolarmente attento ai dettagli e al simbolismo floreale, sappiate che potreste inviare dei messaggi inequivocabili a seconda della specie e del colore scelto: ogni fiore ha, infatti, un significato ben preciso. Qualche esempio? Un mazzo di rose rosse – il rosso è il colore del sangue, della vita e del fuoco – lascia intendere un amore passionale; le rose gialle orlate di rosso, invece, sono il simbolo dell’amore eterno e tenero; mentre, le rose bianche rappresentano l’amore puro. Ad ogni modo, come visto prima, la scelta floreale non si restringe alle sole rose, ma c’è un’ampia scelta tra le tante specie esistenti: i garofani bianchi esprimono la fedeltà; i fiori di pesco rappresentano l’amore immortale; mentre i tulipani rossi simboleggiano amore.

    SCOPRI LE IDEE REGALO PER SAN VALENTINO PER LA CASA

    I fiori a San Valentino: composizioni

    I fiori sono sempre graditi – come detto prima – di qualsiasi specie e colore, ma anche le composizioni sono altrettanto importanti: potreste, ad esempio, donare anche soltanto un fiore da abbinare al vostro regalo o da far trovare sulla tavola romanticamente apparecchiata per la vostra cena o potreste realizzare un bouquet di fiori misti, così come potreste creare un bouquet di fiori della stessa specie, ma di colori diversi. Anche i petali possono essere utilizzati per formare dei cuori, magari sul letto o vicino a due calici di vino rosso. I fiori possono essere utilizzati in molti modi diversi e rappresentare, quindi, anche delle ottime decorazioni per la vostra serata speciale.

    SCOPRI LE IDEE ROMANTICHE PER LA CAMERA DA LETTO PER SAN VALENTINO

    I fiori a San Valentino: piantine

    Infine, ecco un’opzione che molti, forse, ignorano, ovvero le piantine: i soli fiori, infatti, hanno breve vita – può sembrare anche crudele strapparli via – ma una piantina è “per sempre”, in quanto va curata e amata nel tempo e può dare molte soddisfazioni, oltre ad offrire colori e profumi a tempo indeterminato. Tutto ciò non vi basta ancora? Allora, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery, dove potrete trovare molte altre idee da cui poter trarre ispirazione per esprimere i vostri sentimenti, in vista della festa degli innamorati.

    CONSIGLI SU COSA FARE A SAN VALENTINO