Rimedi naturali per pulire la casa: come far brillare il marmo della cucina e del pavimento

da , il

    pulire il marmo

    Se avete in casa delle superfici di marmo e volete pulirle al meglio, senza però utilizzare dei prodotti chimici, ma solo delle cose naturali che non fanno male all’ambiente e alla salute, ecco dei consigli utili, che arrivano direttamente da quella lista di rimedi della nonna che abbiamo memorizzato quando eravamo piccole e quando venivano fatte le grosse pulizie di casa, in primavera o prima di Natale. Il marmo è sicuramente una superficie molto delicata, della quale prendersi cura alla perfezione. Non solo con prodotti chimici, ma anche con rimedi fai da te!

    Vediamo allora come pulire, ad esempio, il marmo bianco, con rimedi naturali, quelli della nonna, senza utilizzare prodotti chimici a volte molto costosi, che non solo inquinano l’ambiente ma possono anche essere nocivi per la nostra salute e quella dei più piccoli. Per questo particolare marmo, che è presente sul camino, sui termosifoni, ma anche su balconi e in cucina, possiamo realizzare un prodotto fai da te, utilizzando della polvere di pomice sciolta nell’aceto, prezioso alleato per ogni pulizia in casa.

    E se, invece, abbiamo un pavimento di marmo da pulire per bene, come possiamo fare utilizzando dei prodotti assolutamente naturali, da realizzare con cose che sicuramente abbiamo in casa, altrimenti sono facilmente acquistabili in ferramenta o nei casalinghi delle nostre città.

    Dopo aver spazzato perfettamente il pavimento, bisogna sgrassarlo: dovete bagnare uno straccio con acqua calda e alcol. Poi risciacquate e pulite con un detergente fatto in casa, con un mix composto da tre litri d’acqua, due cucchiai di bicarbonato, cinque cucchiai di alcol e un po’ di sapone di Marsiglia. Lavate il pavimento con un panno in microfibra. Sarà luccicante al massimo e, soprattutto, pulitissimo!

    Dolcetto o scherzetto?