Riciclo creativo delle castagne: come creare dei centrotavola originali

Come creare dei centrotavola originali, grazie al riciclo creativo delle castagne? Scopriamolo.

da , il

    Come creare dei centrotavola originali, grazie al riciclo creativo delle castagne? Sono tante le idee creative da poter mettere in pratica per ottenere dei centrotavola originali, che siano l’invidia di tutti. Creare delle piccole opere d’arte con le vostre mani non è così difficile come può sembrare: bastano, infatti, soltanto un po’ di manualità, pazienza e tanta fantasia. Siamo in autunno ed è, dunque, il momento migliore per addobbare la tavola, dandole un’atmosfera unica, grazie a questo tipico frutto autunnale. Come fare, quindi? Ecco alcuni preziosi e semplici trucchi per realizzare dei centrotavola originali, grazie al riciclo creativo delle castagne.

    1. Vasi trasparenti

    L’idea più semplice è quella di riporre diverse castagne all’interno di vasi – preferibilmente, trasparenti – in modo tale che la frutta secca sia esposta e venga mostrata in tutta la sua bellezza, tipicamente autunnale. I vasi possono essere di grandezze e forme diverse.

    2. Composizione con candele

    Potreste, poi, aggiungere le castagne a una composizione realizzata con delle candele – magari, di colore bordeaux – che sia in grado di regalare alla vostra tavola un’atmosfera autunnale davvero particolare.

    3. Barattoli

    Anche dei semplici barattoli possono diventare dei centrotavola davvero originali per abbellire la tavola e, perché no, anche i mobili! Cosa fare? Recuperate dei barattoli trasparenti vuoti e riempiteli di castagne, ma anche di altra frutta secca tipica della stagione autunnale.

    4. Lombrico

    Se avete dei bambini in casa, potete creare un simpatico lombrico. Come? Unite diverse castagne per creare il corpo del simpatico animaletto, disegnate il viso e riponete la vostra creazione su alcune foglie colorate, che richiamino la stagione autunnale.

    SCOPRI TANTE IDEE ORIGINALI DI RICICLO CREATIVO PER L’AUTUNNO

    5. Legno

    Perché, poi, non utilizzare una tavoletta di legno grezza da abbellire a piacimento? Potreste riporla al centro del tavolo e, su di essa, potreste aggiungere diverse castagne, ma anche foglie autunnali, ghiande, pigne e altra frutta secca.

    6. Piatti

    Dei semplici piatti possono essere la soluzione che stavate cercando: su un piatto, potreste mettere diverse castagne; mentre, su un altro, potreste riporre delle foglie autunnali. Ricordate, ad ogni modo, di prediligere sempre i colori tipici di questa stagione: via libera, quindi, a marrone, rosso, giallo, arancione e verde bosco.

    7. Vasi di ceramica

    I vasi – come detto in precedenza – sono un ottimo modo per decorare la tavola. Abbiamo parlato di quelli trasparenti, ma perché non utilizzare anche quelli in ceramica e riempirli di castagne, ghiande, pigne e altra frutta secca? Porterete la natura in casa!

    8. Alberello autunnale

    Infine, per realizzare una decorazione che tutti vi invidieranno, procuratevi una palla di polistirolo da ricoprire con tante castagne – potete incollarle sopra – e fissare su un bastoncino di legno resistente, che faccia da tronco; una volta fatto ciò, appoggiate la vostra piccola opera d’arte su una base di spugna da fiorista, che potrete decorare a piacere con ghiande, foglie, frutta secca, nastri e molto altro ancora. Il vostro alberello autunnale sarà pronto e l’atmosfera assicurata!

    CONSIGLI PER DECORARE CASA IN AUTUNNO