Riciclo creativo della stoffa, dai tappeti ai jeans idee per il fai da te

Come riciclare le stoffe vecchie? Il riciclo creativo della stoffa è possibile grazie ad una buona dose di pazienza, manualità e fantasia. Dai tappeti ai jeans, sono molte le idee per il fai da te da poter mettere in pratica per creare dei lavori in stoffa fatti a mano. Come utilizzare i campioni di stoffa, quindi? Ecco alcuni utili consigli su come poter utilizzare i pezzi e i ritagli di stoffa per creare dei lavoretti fai da te unici e originali.

da , il

    Riciclo creativo della stoffa? Dai tappeti ai jeans, sono tante le idee per il fai da te da poter mettere in pratica. Il riciclo creativo nasce secoli fa, quando le risorse scarseggiavano e si tendeva a riutilizzare quasi tutto; oggi, per via del consumismo, si è un po’ persa questa buona abitudine, che andrebbe recuperata: il riciclo ci permette, infatti, di risparmiare e di rispettare anche l’ambiente, in quanto la produzione di rifiuti diminuisce. Come riciclare stoffe vecchie, la stoffa dei jeans o quella dei tappeti, solo per fare qualche esempio? I lavori in stoffa fatti a mano possono essere davvero tanti. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcune idee interessanti per il fai da te e consigli utili per fare del riciclo creativo con la stoffa.

    Come riciclare ritagli e pezzi di stoffa per creare delle scatole

    Il riciclo è un modo per far rivivere in modo interessante vecchi abiti, pezzi di stoffa, nastri o avanzi di tessuto. Che si tratti di piccoli lavori di bricolage domestico o di creare veri e propri accessori a colpi di stoffa, l’unico ingrediente fondamentale – oltre, ovviamente, al tessuto – è la fantasia: con la giusta dose di creatività, le idee fai da te ad hoc e un po’ di manualità, infatti, il gioco è fatto. Come riciclare i ritagli e pezzi di stoffa? Cosa serve? Stoffa, colla vinilica, forbici e passamaneria o nastri.

    Sfruttando i pezzi di stoffa, si possono riutilizzare anche le scatole delle scarpe o degli stivali, ad esempio, e trasformarle in contenitori insoliti e originali. Come fare? Stirate la stoffa, la passamaneria e i nastri scelti; ritagliate a misura la stoffa; incollate con cura il tessuto sulla scatola, facendo attenzione a farla aderire bene al cartone – se necessario aiutatevi stendendo la stoffa con un righello o una spatola – dopo aver lasciato asciugare per qualche ora, con l’aiuto della colla vinilica, incollate la passamaneria e i nastri sui bordi per rifinire la scatola.

    Riciclo delle stoffe da tappezzeria per creare un cerchietto fai da te

    Con i vecchi nastri e alcuni pezzi di stoffa di diverse consistenze e colori, si possono creare cerchietti originali per sé o per le bambine: non c’è, infatti, limite alla fantasia. Cosa serve per realizzare questo progetto? Nastri e tessuto, forbici, ago e filo, colla vinilica e una base per cerchietti o un vecchio cerchietto. Come fare, dunque, riciclo delle stoffe da tappezzeria? In questo caso, per creare un cerchietto fai da te, la prima cosa da fare è ricoprire interamente il cerchietto stesso, annodando il nastro – facendo attenzione a coprire tutta la superficie – oppure, incollando un pezzo di tessuto tagliato a misura. Dopo aver rifinito e fissato la base di tessuto con ago e filo e la colla vinilica, non resta che passare alle decorazioni, che si possono realizzare ritagliando dei petali di tessuti diversi, da assemblare fino a formare dei fiori di stoffa o realizzando fiocchi di diversi colori e dimensioni da fissare al cerchietto. Naturalmente, potrete utilizzare anche altri tipi di tessuto per questo lavoro.

    Come riciclare la stoffa dei jeans

    La stoffa può avere una seconda vita, forse ancora più creativa della prima, anche se viene riutilizzata dalle mani più esperte nell’arte del cucito per realizzare nuove fodere per cuscini fai da te o nuove coperture per sedie e divani, presine o assi da stiro, solo per citare alcune delle idee possibili. Ad esempio, come riciclare la stoffa dei jeans? I tessuti tra cui poter scegliere sono davvero tanti e quello dei jeans è uno di questi: è, infatti, addirittura, possibile arredare utilizzando i jeans. Un’idea divertente per un cuscino per la cameretta del bambino o per il resto della casa prevede di utilizzare stoffe vecchie di jeans e riciclare altri materiali che possono essere utili per la creazione di un nuovo cuscino da esporre in casa o da regalare.

    Riciclo creativo della stoffa dei tappeti

    Le idee, ad ogni modo, sono davvero infinite ed è possibile realizzare dei lavori in stoffa fatti a mano davvero unici e originali, che lasceranno tutti a bocca aperta. Che dire, ad esempio, del riciclo creativo della stoffa dei tappeti? Come utilizzare questi campioni di stoffa? Può capitare di avere in casa dei tappeti vecchi, rovinati o, semplicemente, che non ci piacciono più. Bene… anche in questo caso, è possibile fare qualcosa: pensate a qualcosa da creare o a cui dare nuova vita e, molto probabilmente, sarà possibile farlo proprio utilizzando la stoffa dei tappeti. Potreste, ad esempio – dopo aver lavato i tappeti con metodi fai da te, attentamente – realizzare degli oggetti da esporre in casa, ricoprire scatole – come detto anche prima – realizzare gioielli fai da te e molto altro ancora. Tutto ciò non vi basta ancora? Allora, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery, dove troverete tante idee interessanti sul riciclo creativo della stoffa.

    Dolcetto o scherzetto?