Riciclo creativo: come arredare con i tubi [FOTO]

da , il

    Come arredare con i tubi, grazie al riciclo creativo? Può sembrare strano, ma riciclare significa dare vita nuova a oggetti che credevamo persi e, quindi, utilizzarli per scopi che potrebbero sembrare impensabili: è questo, ad esempio, il caso dei tubi, che possono essere utilizzati con successo per l’arredamento di casa. Sono tante le idee creative da poter mettere in pratica: basta, infatti, avere un po’ di manualità, fantasia e pazienza. Arredare casa usufruendo del riciclo creativo vi permetterà di risparmiare e rispettare l’ambiente, pur non rinunciando all’estetica e ottenendo dei complementi di arredo originali e unici, che tutti vi invidieranno. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco qualche semplice e prezioso consiglio per arredare casa con i tubi, grazie al riciclo creativo.

    Come arredare con i tubi: armadio, libreria e portacandele

    Quando si parla di arredamento, si può affermare che lo stile industriale si stia sempre più diffondendo: sono, infatti, ormai molte le abitazioni che sfoggiano un look di questo tipo. Perché, quindi, non sfruttare questa moda e cavalcare l’onda? Se siete amanti del fai da te e vi ritrovate qualche tubo in casa, potete reinventarli. Come? Prima di tutto, potete decidere se utilizzarli così come sono o dare loro una passata di colore, utilizzando della vernice della tonalità che maggiormente preferite. Le idee sono davvero molte: potreste, ad esempio, utilizzarli per realizzare un armadio, per appendere i vostri abiti; in alternativa, potreste montarli, in modo tale da creare una personalissima e unica libreria per tutti i vostri libri sparsi per casa; oppure, per realizzare un portacandele elegante da poter esporre sui mobili di casa.

    CONSIGLI SULL’ARREDAMENTO AUTUNNALE PER UNA CASA PERFETTA

    Come arredare con i tubi: portariviste, sedie e tavoli

    I tubi sono, poi, perfetti per la realizzazione di mobili fai da te. Qualche esempio? Potreste dipingere dei tubi e montarli con della stoffa per creare un portariviste unico. Assemblando i tubi, potreste dare vita anche a delle sedie: certo, non saranno il massimo della comodità, ma potreste risolvere aggiungendo dei morbidi cuscini e l’effetto unico sarà assicurato. Che ne dite, poi, di riciclare i tubi per farne dei tavoli? Come? Potreste utilizzarli come gambe per dei tavolini, magari dando loro il color rame, che fornirà un tocco retrò al vostro lavoro. Queste idee non vi bastano? Allora, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery, dove potrete scoprire molti altri modi di utilizzare i tubi per l’arredamento di casa.

    SCOPRI I MOBILI FAI DA TE ECOLOGICI PER L’ARREDAMENTO DI CASA

    Dolcetto o scherzetto?