Ricette con i fiori, crema di ricotta con i gerani come antipasto

da , il

    ricetta con fiori di geranio

    Oggi portiamo in tavola una ricetta gustosa, facile e veloce da preparare, come la ricotta ai gerani: un piatto assolutamente ideale come antipasto da proporre quando le giornate si faranno caldissime e voi avrete voglia di mangiare qualcosa che sia fresco e salutare al tempo stesso. La ricotta è infatti uno dei formaggi più magri che esistano, mentre tutti i condimenti sono assolutamente naturali, a partire dai fiori di geranio e passando anche per l’erba cipollina. Vediamo allora come realizzare questa gustosa ricetta, da proporre sicuramente alle nostre amiche, anche per un aperitivo insieme.

    La ricetta è facile e veloce: in una decina di minuti è pronta, diventando così un piatto d’emergenza davvero originale e gustoso.

    Strumenti per realizzare la ricotta con i gerani

    Per realizzare la nostra ricetta, avrete bisogno in cucina dei seguenti accessori: un bel cucchiaio, un tritatutto o in alternativa una mezzaluna se volete fare le cose tradizionalmente, un coltello, una grande ciotola per preparare il tutto e delle ciotole più piccole per servire il dessert in tavola. Senza dimenticare i cucchiaini, magari in tinta con le vostre scodelle.

    Ingredienti per realizzare la ricetta della ricotta ai gerani

    Per realizzare questa gustosa, fresca e velocissima ricetta, ideale come antipasto nelle giornate calde, avrete bisogno di un po’ di ingredienti, alcuni dei quali si trovano già in tutte le cucine, mentre altri sono di facilissima reperibilità. Procuratevi, per una dose per quattro persone, 250 grammi di ricotta di mucca fresca, una manciata di petali di geranio, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, 6 fili di erba cipollina, sale, pepe.

    Realizzare la ricetta della ricotta ai gerani

    Prendete la vostra ricotta fresca, unite il cucchiaio di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, pepe a vostra discrezione, l’erba cipollina, che avrete tritato finemente. Mescolate il tutto per bene. Lavate i fiori di geranio e tritateli in maniera grossolana. Uniteli al composto di ricotta e mescolate di nuovo. Inserire il composto ottenuto nelle ciotole scelte per il servizio, che avrete prima ricoperto da una bella foglia di lattuga fresca verde, lavata e asciugata. Se avete per le mani ancora un po’ di erba cipollina, lasciatela intera e guarnite le ciotole.

    Se vi avanzano altri fiori di geranio e volete usarli in cucina, ecco altri piatti gustosi:

    Buon appetito a tutte voi!

    Foto di WebMic.