Realizza un bellissimo cardigan con i nostri schemi maglia

da , il

    Cardigan grigio ai ferri

    Il lavoro a maglia di oggi ci permetterà di realizzare un bellissimo cardigan come quello che potete vedere nella fotografia qui sopra, utilizzando due tipi di punto fantasia, di cui troverete spiegazioni scritte e diagrammi poco più in basso, insieme al resto del lavoro. Seguite scrupolosamente le istruzioni per essere sicure di fare un ottimo lavoro. Materiale necessario: procuratevi come prima cosa 600 grammi di filato Brille di Alessandra Filati di colore grigio numero 3 (o il colore che preferite), ferri numero 5,5, ferro ausiliario della stessa grandezza ed infine un ago da lana a punta arrotondata. La taglia finale prevista a lavoro ultimato sarà una 42.

    I punti realizzati nella lavorazione

    Punto fantasia: si lavora seguendo il diagramma e la legenda che trovate sopra. Ripetere sempre dal 1° all’8° ferro.

    Punto treccia: si lavora su 8 maglie, seguendo il diagramma e la legenda che vedete qui sopra. Ripetere sempre dal 1° all’8° ferro. Per le m. incrociate lavorare come segue: 6 maglie incrociare a sinistra: mettere 3 maglie in sospeso sul ferro ausiliario davanti al lavoro, 3 maglie dir. e lavorare poi a diritto le maglie in sospeso.

    Prima di iniziare il lavoro realizzate un campione per entrambe i punti dove 10×10 centimetri = 17 maglie e 24 ferri.

    Come confezionare il cardigan

    La stola cardigan si lavora in un solo pezzo. Con i ferri numero 5,5 avviare 79 maglie e lavorare 6 ferri a maglia legaccio. Impostare il lavoro come segue: 15 maglie a punto fantasia, 8 maglie a punto treccia, 33 maglie a punto fantasia, 8 maglie a punto treccia e 15 maglie a punto fantasia. A 190 centimetri di altezza totale proseguire sulle 33 maglie centrali a m. rasata dir. A 221 centimetri di altezza totale proseguire sulle 33 maglie centrali a punto fantasia. A 238 centimetri di altezza totale lavorare 6 ferri a maglia legaccio e intrecciare le maglie.

    Polsini: con i ferri numero 5,5 riprendere 48 maglie da F fino a G sul diritto del lavoro e lavorare 6 ferri a m. legaccio, quindi intrecciare le maglie a diritto sul rovescio del lavoro. Riprendere 48 maglie da I fino a J e lavorare l’altro polsino allo stesso modo.

    Eseguire le cuciture seguendo le lettere sul modellino con le misure: unire prima E-F a G-H e H-l a J-K, quindi cucire i polsini e unire C-E a K-D.

    Il lavoro a maglia è quindi terminato. Se vi è piaciuto il lavoro di oggi sarete sicuramente interessate ad altri lavoretti. Visitate quindi la nostra sezione dedicata ai lavori a maglia, dove troverete altri schemi maglia gratis da stampare e fare nel vostro tempo libero.