Quando prenotare le vacanze: i consigli per i diversi periodi dell’anno

È possibile risparmiare prenotando le proprie vacanze nel momento giusto. Se siete in cerca di consigli sui diversi periodi dell'anno in cui poterlo fare, siete nel posto giusto. Quando prenotare le vacanze? Quanto tempo prima conviene prenotare un hotel? Quando prenotare un volo per risparmiare? Scopriamo di più sulla prenotazione dei vostri viaggi.

da , il

    Qual è il momento migliore per prenotare una vacanza?

    Quando prenotare le vacanze? I consigli per i diversi periodi dell’anno sono tanti. L’estate è già arrivata da un po’ e il tempo per prenotare le vacanze stringe sempre di più: nonostante ciò, non è, però, troppo tardi per decidere dove andare e prenotare un viaggio verso una delle vostre destinazioni preferite. Quando prenotare le vacanze di agosto? Quanto tempo prima conviene prenotare un hotel? Quando prenotare un volo per risparmiare? Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcune idee interessanti e utili consigli per la prenotazione dei vostri viaggi.

    Quando prenotare le vacanze di agosto

    Per risparmiare e trovare i posti migliori, è necessario prenotare in tempo la propria vacanza. Ad esempio, quando prenotare le vacanze di agosto? Qual è il momento migliore per prenotare una vacanza?

    Il trucco, in linea generale, è quello di prenotare almeno 6-7 settimane prima dalla data di partenza: così facendo, infatti, pare ci sia tutto il tempo necessario per godere di eventuali sconti e posti migliori, che consentono ai viaggiatori di risparmiare circa il 34 per cento della spesa. Ad ogni modo, prenotare con largo anticipo – in special modo, quando si tratta di mete particolarmente gettonate – è sempre la scelta migliore, in qualunque periodo dell’anno si decida di viaggiare.

    Inoltre, prima di effettuare la propria prenotazione, è consigliabile cancellare i cookies dal PC: questi, infatti, tengono traccia delle navigazioni in rete, per cui è meglio eliminarli prima di ogni nuova ricerca, così da non ottenere risultati con tariffe più alte a causa di ricerche effettuate in precedenza.

    Quando prenotare un volo o una crociera per risparmiare

    Allo stesso modo, che si tratti di una crociera o di un volo intercontinentale, è necessario sapere quando prenotare per risparmiare il più possibile: secondo alcuni dati, prenotare circa 10 giorni prima della partenza potrebbe coincidere con il periodo di pricing più basso; mentre, prenotando i voli dall’Italia con 7 settimane di anticipo, si dovrebbe essere altrettanto fortunati. Il periodo più costoso per prenotare i voli è, invece, di 21 settimane di anticipo rispetto alla data di partenza.

    Prenotare un volo al momento giusto pare consenta di risparmiare fino al 70 per cento: per quanto riguarda la maggior parte dei voli in Europa, è possibile risparmiare e trovare delle offerte convenienti prenotando anche con soli 2 mesi di anticipo, ad esempio con mete come Budapest e Lisbona.

    Ci vuole un po’ più di anticipo con le mete nel resto del mondo: per destinazioni come New York o Miami, potrebbero servire delle prenotazioni circa 3 mesi prima dalla partenza, così da trovare tariffe convenienti; Los Angeles consente di risparmiare fino al 60 per cento con 7 mesi di anticipo; mentre, luoghi come Dubai porrebbero necessitare di una programmazione con 9 mesi di anticipo.

    Ci sono, poi, voli convenienti anche per Malta – con un costo medio di circa 30 euro – Marrakesh – il cui prezzo medio si aggira sui 68 euro, se si prenota con il giusto anticipo – Londra – da prenotare con 7 settimane di anticipo per ottenere fino al 43 per cento di sconto sul prezzo medio del biglietto – e la Grecia, che può essere prenotata con 6 settimane di anticipo dalla partenza per ottenere un risparmio del 34 per cento circa.

    Quanto tempo prima conviene prenotare un hotel

    Infine, quanto tempo prima conviene prenotare un hotel? Naturalmente, il pernottamento andrà deciso a seconda dei giorni della settimana, così da ottenere dei prezzi più bassi: come per i voli, anche le prenotazioni degli alberghi dovranno essere organizzate in anticipo.

    Qualche consiglio? Se la vostra destinazione è una località turistica, sarebbe opportuno prenotare l’hotel per dei giorni infrasettimanali; se, invece, si tratta di città molto “lavorative”, potrete scegliere il week-end.

    In linea generale, è possibile dire che basta prenotare con 1-2 mesi di anticipo: secondo i dati di alcune ricerche, città come Londra, Parigi, Berlino, Madrid, Barcellona e Copenaghen hanno una percentuale di risparmio del 30-50 per cento circa.

    Per quanto riguarda il resto del mondo, è possibile ottenere un risparmio del 47 per cento prenotando New York con 1 mese di anticipo, del 29 per cento prenotando Las Vegas con 2 mesi di anticipo e Tokyo con 3 mesi di anticipo per un risparmio del 35 per cento.

    Infine, pare che il mese più conveniente per viaggiare dall’Italia sia maggio, mese in cui il risparmio dovrebbe essere di circa il 13 per cento rispetto ai restanti mesi dell’anno.