Quali sono le malattie più comuni delle ortensie? Come prenderci cura se si ammalano?

da , il

    ortensie

    Le ortensie sono senza dubbio dei fiori bellissimi. Riescono a rendere più bello ogni giardino, ma anche ogni balcone che ospita alcune di queste piante fatte crescere in vaso. Moltissimi i colori che Madre Natura ci ha regalato,a nchese io, personalmente, preferisco quelle blu. Le ortensie, però, comem moltissimi altri fiori sono soggetti a malattie. Meglio riconoscerle subito, per prenderci immediatamente cura delle nostre piante, evitando il peggio per loro. Ecco quali sono le malattie più comuni che colpiscono le piante di ortensia.

    Tra le malattie che possono colpire le nostre ortensie abbiamo la clorosi (una malattia che colpisce le foglie, per mancanza di clorofilla) e la famigliola, causata da un fungo l’ Armillaria mellea, che potrebbero arrecare danno ai nostri fiori. Ma i danni potrebbero arrivare anche dagli attacchi di afidi o del ragnetto rosso, nel caso i fiori siano coltivati in serra.

    Nel caso le piante fossero colpite, bisogna adottare tutti i prodotti necessari per debellare la causa, disinfettando se è il caso, il terreno intorno.

    Dolcetto o scherzetto?