Quali alberi da frutto si possono coltivare sul balcone?

da , il

    Se pensate che le piante da frutto si possano coltivare solamente in grandi orti o giardini, vi state sbagliando. E’ sufficiente un balcone per poter avere un frutteto in miniatura. Naturalmente bisogna scegliere le piante adatte! Per fortuna i vivai sono pieni di piante da frutto nane, adatte alla coltivazione su balconi, terrazzi e piccoli giardini. Si tratta di esemplari molto decorativi, non particolarmente difficili da coltivare e che vi daranno una piccola quantità di frutta.

    Ricordatevi di acquistare le specie nane di alberi da frutto.

  • Il balcone deve essere esposto al sole per gran parte della giornata, altrimenti gli alberelli da frutta muoiono.
  • Gli alberi non devono essere esposti a correnti d’aria o vento.
  • Dovete somministrare del fertilizzante apposito in primavera e in estate.
  • Prima che arrivi il freddo, gli alberi vanno protetti, costruendo una serra o ritirandoli in luogo riparato e asciutto.
  • Sul balcone potete coltivare le specie nane di ciliegio, melo, pero, pesco, e degli agrumi.