Poltrone vintage per arredare casa [FOTO]

da , il

    Poltrone vintage per arredare casa? Se dovete traslocare o, semplicemente, desiderate dare un nuovo look alla vostra casa e siete in vena di cambiamenti, starete certamente cercando degli spunti da cui poter trarre ispirazione o da copiare. Che ne dite dello stile vintage per la vostra abitazione? Non passa mai di moda ed è amato e apprezzato da molti. Ovviamente, sarà opportuno pensare all’arredamento, senza tralasciare i vari complementi di arredo e di questi fanno parte anche le poltrone, che non possono mancare. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcune idee interessanti e dei preziosi e semplici consigli per arredare casa con delle belle e uniche poltrone vintage.

    Poltrone vintage: i colori

    Salone vintage

    Se siete dei tipi nostalgici del passato, l’arredamento vintage può fare al caso vostro. Cosa c’è, quindi, di meglio che inserire dei complementi di arredo in casa che ricordino, ad esempio, gli anni ’70 e siano, al tempo stesso, di moda? Le poltrone possono andare bene nel salotto di casa, così come nel soggiorno, ma anche nello studio e nella camera da letto: non c’è, infatti, limite alla fantasia! Caratteristica fondamentale degli arredi vintage sono i colori: questi devono, infatti, essere vivaci e caldi, ma è bene che si abbinino – in ogni caso – al resto dell’arredamento.

    CONSIGLI PER UN ARREDAMENTO IN STILE VINTAGE

    Poltrone vintage: i brand

    Salotto vintage

    Oggi, le zone living che traggono ispirazione dagli anni ’70 e dallo stile vintage sono un po’ più sobrie: è difficile, infatti, che vengano riproposte delle carte da parati vistose come quelle di quegli anni – caratterizzate da fiori, fantasie molto particolari e colori sgargianti – o delle moquette alle pareti. In quegli anni, iniziavano, poi, ad essere utilizzati materiali innovativi – come acciaio o materie plastiche – e forme caratteristiche. Per reperire delle poltrone vintage, potreste dare un’occhiata presso fiere e mercatini, ma esistono delle aziende che – ancora oggi – propongono alcuni prodotti dal design e dal gusto retrò. Qualche esempio? B&B Italia produce Le Bambole di Mario Bellini – una poltrona che video la luce nel 1970 circa – Gianni Pareschi firma la poltroncina Fiocco e, poi, c’è la poltrona Pumpkin disegnata da Pierre Paulin. Esistono, poi, molte altre edizioni aggiornate di poltrone famose all’epoca. Tutto ciò non vi basta ancora? Allora, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery per scoprire molte altre idee interessanti e poltrone vintage, da cui poter trarre ispirazione o da acquistare.

    SCOPRI ALCUNI OGGETTI D’ARREDO VINTAGE