Piante da camera da letto: 10 consigli utili [FOTO]

da , il

    Quali sono le piante da camera da letto, in grado di purificare l’aria e migliorare il nostro riposo? E’ credenza comune pensare che tenere le piante nella stanza in cui si dorme non vada bene, perchè rilasciano anidride carbonica durante la notte. In realtà la quantità emanata è davvero minima ed esistono anche alcune piante che, al contrario, rilasciano ossigeno. Le nostre dimore sono sature di sostanze nocive emanate dalle vernici impiegate sui mobili o sulle pareti, fumo di sigaretta, gas combustibili, detersivi per la pulizia, ecc. Ecco che, allora, le piante per la camera da letto, potrebbero essere la soluzione ideale per cercare di migliorare la salubrità degli ambienti in cui si dorme, in maniera naturale ed economica. Ecco 10 consigli utili da non dimenticare.

    Orchidea Falena

    Fra le piante da camera da letto, in grado di purificare l’aria, troviamo l’Orchidea Falena, dai fiori colorati e dalla forma elegante. Questa pianta è in grado di assorbire la formaldeide, è facile da coltivare in vaso e necessita di luce indiretta.

    Sansevieria

    La Sansevieria ha lunghe foglie giallo-verdi, è facile da coltivare e non dev’essere bagnata troppo spesso. E’ particolarmente indicata come pianta da camera da letto perchè emana ossigeno durante la notte, assorbe il vapore acqueo e contrasta l’elettrosmog emanato dai dispositivi elettronici presenti in casa.

    Aloe Vera

    L’Aloe Vera è una delle piante maggiormente conosciute per le sue proprietà benefiche. Le sue foglie sono in grado di indicare se un ambiente è molto inquinato, attraverso la comparsa di macchie marroni sulla loro superficie. Inoltre è efficace nella rimozione di formaldeide, xilene, toluene e ammoniaca.

    Pothos

    Il Pothos è una pianta decorativa, ideale per purificare l’aria di casa o quella della camera da letto. E’ una delle piante da appartamento maggiormente diffuse e conosciute e di facile coltivazione.

    Maranta

    La Maranta è in grado di eliminare le sostanze nocive presenti negli interni domestici ed è anche una pianta molto bella da vedere con foglie che vanno da varie tonalità di verde al grigio, al rosa, al rosso intenso.

    Dracena Marginata

    Questa pianta è particolarmente indicata per gli ambienti chiusi in cui si fuma. Depura l’aria e arreda l’ambiente con la sua elegante presenza.

    Spatifillo

    Conosciuta per i suoi eleganti fiori bianchi, questa pianta è anche in grado di purificare l’aria dalle sostanze nocive più comuni come acetone, ammoniaca, metanolo, benzene, formaldeide e tricloroetilene.

    Pilea

    La Pilea è una pianta di piccole dimensioni, con foglie rotonde, particolarmente indicata per la camera da letto, dato che occupa poco spazio.

    Lavanda

    La lavanda è una pianta che viene molto utilizzata nella camera da letto perchè rilassa i sensi, riducendo stress, ansia e insonnia.

    Gelsomino

    Anche il gelsomino è conosciuto per la sua capacità di rilassare e di migliorare quindi la qualità del sonno, riducendo ansia e stress.

    Dolcetto o scherzetto?