Piante da balcone in ombra: una guida ai diversi tipi [FOTO]

da , il

    Piante da balcone in ombra. Per i più fortunati che hanno uno spazio esterno, che si tratti di un terrazzo vivibile o di un piccolo balcone poco importa, quando il sole scarseggia e l’ombra regna sovrana, meglio scegliere l’arredamento verde giusto per non rischiare di trovarsi, già dopo una sola stagione, con arbusti secchi e privi di vita, piuttosto che con un parterre di rigogliose piante cariche di fiori. Ecco una guida utile ai diversi tipi di piante che amano l’ombra.

    Un cespuglio carico di fiori che si presta benissimo a diventare il protagonista del balcone, per arricchirne bordi e ringhiere, il nasturzio nano si presta perfettamente a crescere rigoglioso anche in assenza di sole. Piccoli fiori raggruppati in grandi fiori dalla forma quasi sferica e dalla sfumature che vanno dal viola all’azzurro, dal verde al bianco, le ortensie sono l’ideale per gli spazi esterni poco baciati dal sole: crescono perfettamente nel vaso, non disdegnano l’ombra e, anzi, al contrario, temono maggiormente la luce solare diretta per troppe ore nell’arco della giornata. Fiori delicati che possono avere colori e sfumature molto diverse, ma anche hanno una linea caratteristica, la camelia è una pianta ideale per i balconi particolarmente ombreggiati, che fiorisce soprattutto d’inverno.

    Ottime alternative sono la pianta fucsia, dai fiori dell’omonimo colore, la begonia semperflorens, che si adatta perfettamente agli spazi ombreggiati e non richiede particolari attenzioni se non annaffiature regolari, soprattutto nei mesi più caldi. Perfino i gerani, il vero classico protagonista della maggior parte dei balconi più colorati, sopravvivono bene in presenza di ombra. Con l’accortezza di dare loro tanta acqua, anche le petunie, dai fiori che vanno dal bianco al porpora al blu, crescono bene e volentieri anche all’ombra.

    Per chi ama i colori decisi, meglio puntare sulle sfumature tra il viola e il celeste della campanula portenschlagiana, che si adatta alla perfezione agli spazi all’aria aperta in piena ombra, o sulla lobelia erinus, con i suoi fiori dal blu intenso, che teme particolarmente i raggi del sole e l’eccesso di luce. Tra le altre possibili opzioni, da annoverare tra le piante ideali per colorare i balconi in ombra, ci sono l’aucuba, dal fogliame variegato e rigoglioso, la felisia, che assicura una fioritura lunga quasi un anno, dalla primavera all’autunno e, in presenza di temperature non troppo rigide, anche in inverno.