Piante da appartamento: le più curiose [FOTO]

da , il

    Le più curiose piante da appartamento – Chi ama la natura saprà, certamente, che esistono piante davvero strane e poco comuni, che riescono davvero a sorprendere con la loro bellezza insolita. Alcune di queste piante sono abbastanza difficili da trovare, ma è possibile provare a cercarle presso i vivai in città. Tra queste fanno capolino, ad esempio, alcuni incredibili esemplari carnivori, ma anche piante da fiore e sempreverdi, che vantano forme insolite e particolari. Sicuramente, queste piante non vanno bene per tutti, ma c’è chi potrebbe volerle sfoggiare a casa propria. Quali sono, dunque? Scopriamo alcune delle piante da appartamento più curiose.

    Piante carnivore

    Per dare un tocco di originalità alla vostra abitazione, potreste voler scegliere alcune delle piante da appartamento più inusuali. Le piante carnivore sono, ad esempio, particolarmente rare, in special modo in Italia ed è per questa ragione che le consideriamo “strane”: nei Paesi di provenienza sono, quasi sempre, abbastanza diffuse e conosciute. Una delle specie più note è la Drosera Capensis: si tratta di una pianta dalle foglie ricoperte da peli ghiandolari, in grado di secernere un liquido viscoso. La Drosera Capensis si ciba di insetti, incollandoli sulle proprie foglie per poterli avvolgere e divorare.

    SCOPRI LE PIANTE AUTUNNALI E INVERNALI PER TERRAZZI E INTERNI

    Piante verdi

    Tra le piante verdi, particolare è la forma a cuore della Dioscorea Elephantipes: si tratta di una pianta inusuale, ma che è possibile coltivare con facilità in casa. Davvero originali anche le Beaucarnea; piante da foglia come la Nolina Stricta e la Nolina Longifolia: queste hanno delle foglie rigide e fusti in grado di raccogliere e immagazzinare acqua.

    Piante grasse

    Esistono anche delle piante grasse molto interessanti da poter esporre e curare in casa. Tra queste, sono da segnalare le Carpobrotus Edulis e Acinaciformis: si tratta di piante grasse rampicanti o ricadenti, indicate per essere coltivate tra le pareti domestiche. Sono caratterizzate da corolle colorate, che vanno dal rosa al rosso, passando per il giallo. La Lophophora Williamsii si contraddistingue, invece, per i fiori particolari di colore bianco che vanta: in questo caso, parliamo di una pianta facile da coltivare e piccola, oltre che adatta anche alla stagione autunnale e invernale. Infine, se siete curiosi di scoprire altre varietà, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery, dove potrete ammirare molte altre strane piante da appartamento.

    SCOPRI LE PIANTE RESISTENTI AL FREDDO