Pasqua 2017, vacanze e viaggi da fare: le mete migliori

Quali sono le mete migliori per Pasqua 2017? Ecco alcune idee interessanti e utili consigli sulle vacanze e i viaggi da fare.

da , il

    Quali sono le mete migliori per le vacanze e i viaggi da fare a Pasqua 2017? Anche se sembra che il 2017 sia appena arrivato, ci stiamo già avviando verso il periodo pasquale ed è, quindi, tempo di pensare ai preparativi che riguardano questa festa: addobbi e decorazioni per la casa, menù per pranzi e cene e le mete in cui poter andare in vacanza, solo per citarne alcuni. Già… perché se avete a disposizione qualche giorno libero, perché non approfittarne per un piccolo viaggetto veloce? Il mondo è un’infinita fonte di scoperte da fare e di luoghi da visitare, quindi non c’è che l’imbarazzo della scelta. Dove andare, quindi? Ecco alcune idee interessanti e utili consigli per decidere le vacanze e i viaggi da fare a Pasqua.

    Londra, Regno Unito

    È sempre un buon momento per andare a Londra: si tratta di una città ricca di energia, in grado di trasmettere voglia di vivere e, soprattutto, può essere visitata durante tutto l’anno. Qui, non avrete che l’imbarazzo della scelta: da Piccadilly Circus a Trafalgar Square, da Notting a Soho, passando per Covent Garden e Camden Town. Le attrazioni da vedere e rivedere a Londra sono tantissime.

    Casablanca, Marocco

    Che ne dite di Casablanca in Marocco? Quest’ultimo è uno dei Paesi più belli esistenti al mondo: qui, potrete ammirare dei paesaggi mozzafiato che includeranno sia mare che montagna e deserto, oltre a delle città storiche da visitare assolutamente. Nello specifico, Casablanca si affaccia sull’Oceano Atlantico ed è famosa per la Moschea di Hassan II, che merita una visita.

    Sofia, Bulgaria

    Quali altre sono le città da scoprire? Sofia in Bulgaria vi permetterà di ammirare e conoscere la Cattedrale Alexander Nevski, il Palazzo Reale e la piazza Sveta Nedelya, oltre ai palazzi e agli edifici in stile art déco e neo-barocco.

    Siviglia, Spagna

    La Spagna e in particolare Siviglia sono un’altra delle mete suggerite da visitare in Europa per Pasqua. Questo incantevole luogo è collocato nel Sud della penisola iberica e il patrimonio architettonico che potrete ammirare qui vi lascerà, sicuramente, senza fiato: la Giralda, il quartiere di Triana e la Cattedrale sono solo alcuni dei posti da non dimenticare di aggiungere alla vostra lista.

    Chichén Itzá, Messico

    Tornando fuori dall’Europa, ecco Chichén Itzá in Messico: qui, potrete assistere ad alcune feste primaverili del luogo e visitare le bellissime e senza tempo Piramidi di Chichén Itzá, così da scoprire in parte l’antica civiltà dei Maya. Da ricordare che il sito archeologico nello Yucatán è Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

    Isole Fiji, Isole Fiji

    Le Isole Fiji si trovano nell’Oceano Pacifico e, per chi ama la spiaggia e il mare, si tratta della meta ideale: qui, potrete rilassarvi in un paradiso terrestre che si contraddistingue per la presenza di lagune incantevoli, della barriera corallina estremamente ricca e di isolotti incontaminati.

    Naxos, Grecia

    Naxos si trova in Grecia. In generale, tutta la Grecia merita di essere visitata, perché i paesaggi che troverete qui li potrete difficilmente ammirare altrove: le isole greche sono tantissime e tutte caratterizzate da acqua turchese e spiagge incontaminate. Naxos è, forse, meno famosa rispetto ad altre isole greche, ma non vi pentirete di averla scelta come meta.

    Jaisalmer, India

    Jaisalmer si trova in India e, se avete delle ferie durante il periodo di Pasqua, potreste scegliere di dedicare il vostro tempo libero all’avventura e alla vostra spiritualità. Alcune città indiane – ad esempio, Mumbai e Delhi – sono abbastanza caotiche, ma Jaisalmer potrebbe essere il posto ideale per voi: collocata nel mezzo del deserto del Thar, vi permetterà, ad esempio, di effettuare dei safari in cammello.

    Varsavia, Polonia

    Come dimenticare Varsavia in Polonia? Questa bellissima città vi offrirà molto: il suo centro storico è, ad esempio, Patrimonio UNESCO e, tra feste e quartieri da visitare, non avrete che l’imbarazzo della scelta su come trascorrere il vostro tempo.

    Budapest, Ungheria

    Infine, Budapest, ovvero la capitale dell’Ungheria: le terme, il Danubio, i parchi e le strade caratteristiche vi rapiranno. Proprio nel periodo pasquale, si terrà, inoltre, il Budapest Spring Festival: si tratta di un evento internazionale, che vedrà la presenza di musicisti, attori, ballerini e artisti provenienti da tutto il mondo.