Pannolenci, fiori fai da te: il tutorial [FOTO]

da , il

    Pannolenci, fiori fai da te: il tutorial [FOTO]

    Pannolenci, il materiale ideale per dar vita a fiori fai da te unici e originali. Con l’aiuto delle indicazioni giuste e del tutorial pensato appositamente per lo scopo, creare bellissimi fiori in pannolenci fai da te sarà davvero un gioco da ragazzi. Ecco tutto l’occorrente e le istruzioni del caso.

    L’occorrente

    Innanzitutto, com’è facilmente intuibile, per questi lavoretti creativi fai da te è necessario procurarsi un foglio di pannolenci o, se si vuole ottenere l’effetto bicolore, due fogli di pannolenci di colori diversi, che possono essere in tinta, in gradazione cromatica, o a contrasto. Gli altri attrezzi del mestiere da preparare sono: un cartamodello (un’immagine di una circonferenza con tagli già pronta o un foglio di carta, un compasso e una matita per realizzarla); le forbici; gli spilli; la colla a caldo.

    Come fare i fiori fai da te

    Per realizzare i fiori in pannolenci fai da te, come spiegato, passo dopo passo, nel video tutorial, si comincia dal modello disegnato su carta: un cerchio con delle mezze sezioni o tagli, da ritagliare, seguendo anche i tagli già predisposti.

    Posizionare il modello cartaceo sul foglio di pannolenci, fissandolo con cura utilizzando gli spilli, per evitare che si muova causando errori nel taglio del tessuto. Ritagliare seguendo la sagoma del modello, compresi i tagli. Ottenuta la base del fiore, non resta che rifinirne i dettagli: arrotondandone i bordi con l’aiuto delle forbici, per dare forma ai petali ed eliminare ogni spigolosità.

    L’ultimo taglio da effettuare è del centro del fiore: eliminare il cerchio all’interno del fiore, ottenendo solo la corolla completa di petali. A questo punto non resta che arrotolare la corolla di pannolenci su se stessa, fissando, passo dopo passo, il fiore con l’aiuto della colla a caldo.

    Per completare il fiore fai da te, per dargli un tocco ulteriore di creatività e originalità, si può aggiungere un’ulteriore strato, un altro colore esterno. Come si fa? Utilizzando il pannolenci di un altro colore e seguendo le stesse istruzioni, arrotolando la nuova corolla intorno al fiore in pannolenci già pronto e fissando il tutto con l’aiuto della colla a caldo.

    Queste sono le istruzioni, in particolare, per dare vita a una rosellina, un fiore delicato e dai petali arrotondati, ma con lo stesso procedimento, dando forme e dimensioni differenti alle foglie, per esempio, si possono realizzare anche altri fiori in feltro, altre varietà floreali, dai gigli ai girasoli, fino ai tulipani e alle margherite.