Palline di Natale fai da te per decorare l’albero [FOTO]

da , il

    Non lasciatevi ingannare dal clima fin troppo mite! Natale è dietro l’angolo e non è per niente prematuro iniziare a pensare a come decorare e abbellire il nostro albero. Se siete ormai stanche delle solite palline che, anno dopo anno, continuate a vedere appese ai suoi rami, ecco qualche un’idea graziosa e fai da te per rendere unica e originale la tua casa.

    Palline fai da te con i bottoni

    Questa è sicuramente la tecnica più diffusa e utilizzata dalle amanti del do it yourself in giro per il mondo. Non solo perché è una delle più semplici, ma anche per il risultato di grande effetto che otterrete. Vediamo insieme come realizzarle. Prendete una sfera di polistirolo – le troverete sicuramente nei negozi di hobbistica oppure nei supermercati – degli spilli con la capocchia a forma di perlina, infine bottoni delle forme e dimensioni che preferite. Per dare vita a questo oggettino dovrete semplicemente infilzare gli spilli nella palla di polistirolo, dopo aver fatto passare attraverso ognuno di questi un bottoncino. Procedete fino a coprire la totalità delle superficie della sfera ed ecco che avrete ottenuto la vostra pallina di Natale fai da te. Facile, no?

    Pallina natalizia con lo spago

    Questo lavoretto è alla portata di tutte, anche dei più piccini. Ecco i materiali che dovrete procurarvi: spago sottile, palloncino, colla, pennello, forbici.

    Per prima cosa dovrete gonfiare il palloncino: per farlo legate il filo di spago al nodo del palloncino e avvolgete il palloncino con lo spago, arrotolandolo come fareste con un gomitolo di lana.

    Prendete dunque una scodella e versate al suo interno un po’ di colla, mescolandola con poca acqua. Ricoprite con questo composto tutto il filo di spago che avete avvolto al palloncino.

    Appendete perciò il palloncino per farlo asciugare, ricordandovi di riparare il pavimento sotto al palloncino con della carta da giornale oppure con una scodella, perché la colla in eccesso gocciolerà sicuramente. Se lo desiderate, intanto che la pallina non si è ancora asciugata completamente, potrete applicarvi dei brillantini o strass. Quando lo spago sarà completamente asciutto, puoi far scoppiare il palloncino adoperando uno spillo. Tagliate il palloncino con le forbici e appendete la vostra pallina all’albero.

    Palline di Natale con materiali da riciclo

    Le palline natalizie possono essere realizzate anche con del materiale da riciclo. Ecco alcune idee:

    Adoperate vecchi scampoli di stoffa per rivestire le vostre vecchie palline e decoratele con bottoni, lustrini o perline.

    Ritagliate delle sagome di cartoncino dalle confezioni di alcuni alimenti. Con un po’ di fantasia potrete dare vita a stelle cadenti, fiocchi e pupazzi di neve, renne ed angioletti.

    Se avete delle vecchie lampadine, decoratele con colori per il vetro, ricopritele glitter oppure avvolgetele con nastri che riprendano i colori tipici del Natale.