Mobili salvaspazio, le idee più originali [FOTO]

da , il

    I mobili salvaspazio, le idee più originali, creative e funzionali? C’è solo l’imbarazzo della scelta, tra cucine intere racchiuse tra due ante dell’armadio, letti singoli che diventano tripli e divani che nascondono tavoli e librerie. Complici le esigenze della vita moderna, votata al multitasking e alla frenesia a tutti costi, ma anche delle case moderne, sempre più piccole e con gli spazi ridotti all’osso, le soluzioni d’arredamento sono diventate sempre più intelligenti. Ecco alcune delle idee più originali.

    Le camere da letto più intelligenti

    Se una volta non c’era molto spazio di manovra o, meglio, nelle case c’era talmente tanto spazio da non imporre troppa fantasia nella scelta delle soluzioni d’arredamento, oggi si deve massimizzare la funzionalità minimizzando l’ingombro. Per questo sono nati mobili salvaspazio su misura per rendere comode e confortevoli le camere da letto, ma anche capienti e pratiche. Alcuni esempi? I letti contenitori, che all’apparenza sono letti come gli altri, dalle finiture scelte in base alle preferenze, ma nascondono un vantaggio extra, cioè uno spazio utile per contenere biancheria, vestiti, coperte, piumoni e molto altro.

    Meno nuovi, ma sempre gettonatissimi, i letti estraibili, dove un letto singolo diventa doppio o, addirittura, triplo, in base alle esigenze, il divano letto e le soluzioni per le camerette a castello e trasformabili. Queste ultime sono caratterizzate da strutture che si sviluppano in altezza, dove armadio, libreria, scrivania e letto convivono serenamente, in diversi moduli assemblabili e salvaspazio.

    Le soluzioni più moderne di letti a castello, poi, vedono il letto matrimoniale che sovrasta vere e proprie cabine armadio, angoli studio o salottini. Se, poi, la camera da letto deve dividere lo spazio con il salotto, cosa c’è di meglio di un letto che scompare nella parete? O, nelle versioni più acrobatiche, nel soffitto? In questo modo si recupera spazio prezioso quando il letto non serve.

    Salvare spazio anche in soggiorno e in cucina

    Non solo la camera da letto, anche in soggiorno e in cucina esistono moderne soluzioni salvaspazio. Dalle cucine compatte, dove in un solo armadio o in una sola colonna supertecnologica si concentrano tutti gli elettrodomestici e il necessario per cucinare, fino ai tavoli e ai tavolini che scompaiono nelle pareti o negli armadi.

    Il tavolo da pranzo, per esempio, può scomparire sulla parete, trasformandosi, una volta chiuso, in un bel quadro. Anche le sedie per gli ospiti possono essere pieghevoli ed essere comodamente riposte, dopo l’utilizzo, in un cassetto o una nicchia della parete.