Maglia uncinetto: tutti i punti per ricamare i tuoi lavori

Maglia uncinetto: tutti i punti per ricamare i tuoi lavori
da in Consigli, Fai Da Te, In Evidenza, Lavori Maglia, Schemi Maglia, Schemi Uncinetto, Uncinetto, Vestiti fai da te
Ultimo aggiornamento:

    Chi è già esperta nel lavoro a maglia e ad uncinetto che per lavorare come si deve, bisogna prima imparare perfettamente i fondamentali, come qualsiasi cosa d’altra parte. Abbiamo già visto negli articoli passati le procedure principali, ma in questo articolo vogliamo riassumerle tutte, in modo da offrirvi una guida ordinata per muovere i primi passi o anche soltanto per tenervi un promemoria in caso di amnesie. Distinguiamo quindi tra lavori a maglia ed i punti ad uncinetto, con tanto di disegno illustrativo con i passaggi per ogni punto diverso.

    • Avviare le maglie

      Avviare maglie

      Ecco come avviare le maglie: 1) Mettere un ferro sotto l’ascella destra, premendo il filo di avvio con la mano sinistra socchiusa, trattenendo leggermene sotto il mignolo; passare il filo intorno al pollice, quindi sull’indice, così da ottenere una grande asola. 2) Con il ferro sotto l’ascella, sollevare l’asola. 3) Con l’indice destro, portare il filo sul ferro: da sotto a sopra e da sinistra a destra. 4) Con il pollice sinistro tendere appena il filo di avvio, mentre con l’indice della stessa mano tendere quello del gomitolo. Allo stesso tempo, con l’indice sinistro sollevare l’anello che si è formato e portarlo al di là del ferro. Tirare leggermente. Sfilare l’indice sinistro, mentre con il destro tendere leggermente il filo del gomitolo. In questo modo avrete fatto la prima maglia. Avviate così tutte le maglie richieste dalla spiegazione del capo, riportata in ogni articolo di lavori a maglia.

    • Avviare una maglia tubolare

      Avviare maglia tubolare

      E’ un avvio per i bordi a coste che lascia un margine ben elastico e resistente fin da principio. Sono diversi i modi per eseguirlo, ma io vi indicherò quello più semplice. 1) Usando un filo di colore diverso e ferri più sottili di quelli indicati, avviare la metà + 1 delle maglie necessarie. 2) Con i ferri della dimensione necessaria e il filato, eseguire un ferro portando il filo sul davanti del lavoro e puntando il ferro nella prima maglia. 3) Gettare il filo sul ferro ed eseguire una maglia dritto. Ripetere questo movimento fino alla fine del ferro. Il numero delle maglie risulterà quindi doppiato. 4) Nel ferro di ritorno dovrete poi passare, senza lavorarle, le maglie a rovescio portando il filo dietro al lavoro. 5) Lavorate a dritto le maglie gettate e proseguite ripetendo i passaggi illustrati nelle figure 4 e 5 fino alla fine del ferro. 6) Proseguite con la lavorazione fino all’altezza indicata nel progetto e al termine sfilate, con la punta del ferro, il filato di colore contrastante.

    • Maglia diritta

      Maglia diritta1

      1) Puntare il ferro destro nella prima maglia sul ferro sinistro (dal davanti verso il dietro) e gettate il filo sul ferro destro. 2) Ritirare il ferro destro attraverso la maglia trascinando il filo gettato ed estrarre la maglia a diritto, lasciandola cadere dal ferro sinistro sul ferro destro.

    • Maglia rovescia

      Maglia rovescia

      1) Puntare il ferro destro nella prima maglia sul ferro sinistro (dal dietro verso il davanti) e gettate il filo sul ferro destro.

      2) Ritirare il ferro destro attraverso la maglia trascinando il filo gettato. Lasciare cadere la maglia dal ferro sinistro e portarla sul ferro destro.

    • Maglia legaccio

      Maglia legaccio

      Per ottenere la maglia legaccio, lavorare tutti i ferri a maglia diritta oppure tutti i ferri a maglia rovescia.

    • Maglia rasata

      Maglia rasata

      Si ottiene lavorando, alternativamente un ferro a maglia diritto e un ferro a maglia rovescia.

    • Punto coste 1/1

      Punto coste 1

      Lavorare su tutti i ferri, incolonnate, una maglia a diritto e una maglia a rovescio.

    • Punto coste 2/2

      Punto coste 2

      Lavorare su tutti i ferri, incolonnate, 2 maglie a diritto e 2 maglie a rovescio.

    • Punto catenella

      Punto catenella

      1) Formare un anello con il filo. 2) Introdurre l’uncinetto nell’anello e tirare leggermente il filo in modo da stringere il nodo. 3) Gettare il filo sull’uncinetto e farlo passare attraverso l’asola. Formerete così la prima catenella. Ripetete sempre questo movimento fino a raggiungere la lunghezza indicata.

    • Maglia bassa

      Maglia bassa

      1) Introdurre l’uncinetto nella seconda maglia di base. 2) Gettare il filo sopra l’uncinetto e farlo passare attraverso la maglia di base. 3) Gettare nuovamente il filo sull’uncinetto e farlo passare attraverso le due maglie che si trovano sull’uncinetto. 4) Chiudere le maglie.

    • Maglia bassissima

      Maglia bassissima

      1) Inserire l’uncinetto nella maglia di base e gettare il filo sull’uncinetto. 2) Farlo passare contemporaneamente attraverso la maglia di base e quella già sull’uncinetto.

    • Maglia alta

      Maglia alta

      Per realizzare una maglia alta: 1) Gettare il filo sull’uncinetto. 2) Inserirlo nella quartultima catenella di base ed estrarlo attraverso le prime 2 maglie. 3) Gettare nuovamente il filo sull’uncinetto e farlo scorrere attraverso le ultime 2 maglie. 4) Riprendere dall’inizio.

    • Come fare un pompon

      Fare pompon

      1) Da un cartone ritagliare 2 dischi uguali, di raggio pari alla grandezza del pompon che si vorrà ottenere. Praticare un foro nel centro e una fenditura lungo un raggio, per far passare la lana. 2) Sovrapporre i dischi e avvolgere intorno alla ciambella la lana. 3) Quando il foro centrale sarà quasi colmo, proseguire l’operazione con un ago da lana. Passare quindi la punta delle forbici fra i dischi di cartone e tagliare tutti i fili. Scostare i dischi di cartone e tagliare tutti i fili. Scostare i dischi e inserire tra i due un filo della stessa lana. Avvolgerlo più volte attorno al centro, stringerlo forte e fare un nodo. 4) Alla fine sfilare i 2 dischi.

    1258

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ConsigliFai Da TeIn EvidenzaLavori MagliaSchemi MagliaSchemi UncinettoUncinettoVestiti fai da te Ultimo aggiornamento: Giovedì 27/06/2013 17:01
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI