Libri da leggere: “Stai con me in ogni respiro” di Jay Mc Lean

da , il

    10523873_359883014220344_8457798542928562235_n

    Ci sono libri da leggere tutto d’un fiato. Libri che creano emozioni e scenari, che regalano sensazioni e visioni. “Stai con me in ogni respiro”, il nuovo romanzo firmato dalla scrittrice australiana Jay Mc Lean promette (e mantiene) di essere uno di questi libri. Edito da Fabbri Editori, il 26 febbraio 2015 uscirà ufficialmente nelle librerie italiane l’attesissimo new adult che la stessa autrice, che ha già all’attivo una serie bestseller, “More”, e due romanzi, definisce autoconclusivo.

    Due protagonisti di una storia unica. La solitaria e accattivante Chloe e il popolare giocatore di basket Blake. Due giovani ragazzi alle prese con gli ultimi anni del liceo e le solite dinamiche, tra popolarità e sport, voti e balli scolastici, che li caratterizzano. Sembrano i soliti liceali, la solita storia del bello della scuola che si innamora del ranocchio che diventa principessa, ma non è così. La storia di Chloe e Blake non ha proprio nulla di banale.

    Le loro vite non hanno nulla di scontato. Lui è una giovane star del basket, mister popolarità al liceo, con una madre alcolizzata e un egocentrismo spiccato quanto combattuto. Perché se da un lato adora stare al centro dell’attenzione, essere ammirato e invidiato, dall’altro lato vorrebbe fuggire dagli sguardi degli altri, vorrebbe tenerli alla larga. Lei è una giovane che si sente e vuole sentirsi invisibile, nella famiglia adottiva in cui vive e tra i banchi della scuola che frequenta, che vorrebbe avere più tempo per scoprire la vita, più tempo di quello concessole dal suo destino che sembra segnato. Perché sulla sua giovane vita sembra incombere un’ombra pesantissima, quella che solo una malattia che non lascia scampo può gettare, quella che le impedisce di aprirsi davvero agli altri, di lasciarli entrare nel suo mondo.

    Due vite diverse, complesse oltre le apparenze. Due strade che si incrociano, per caso, quando lui salva lei e lei si lascia salvare, quando scoprono di non essere poi così distanti e diversi, quando le loro esistenze cominciano a intrecciarsi, più o meno consapevolmente.

    Da qui comincia la loro storia d’amore on the road. Un viaggio nel viaggio. Un viaggio alla scoperta dell’altro e del mondo, sia di quello interiore sia di quello esteriore, alla ricerca di nuove esperienze, di nuove certezze e nuove speranze. Un viaggio durante il quale svelarsi e svelare, accantonare le paure e mettersi a nudo.

    Contenuto di informazione pubblicitaria