Le piste da sci più belle d’Italia

Alcune delle piste da sci più belle e suggestive di tutta Italia, alcuni dei percorsi sciistici da fare almeno una volta nella vita.

da , il

    Le piste da sci più belle d’Italia. O, almeno, visto che la scelta nel Bel Paese, quando si tratta di paesaggi innevati mozzafiato dove perdersi tra discese e risalite è davvero vastissima, alcune delle più suggestive. Dalla Val Gardena a Cervinia, ecco alcune delle piste più belle dove lasciarsi tentare da una giornata – o anche molte di più – di sci in compagnia all’insegna del divertimento.

    Saslong- Santa Cristina, Val Gardena

    Nel cuore della Val Gardena. Una delle piste da sci più famose di tutta Italia, non solo di questa valle così suggestiva. Famosa anche perché è teatro della Coppa del Mondo di discesa libera, dove i talenti più importanti del panorama sciistico mondiale si danno battaglia ogni anno. La pista comincia dal Ciampinoi – all’arrivo della seggiovia – e prosegue lungo i paesaggi più belli della Val Gardena, fino a Ortisei e Santa Cristina, tra pendii montuosi e boschi di conifere.

    Sellaronda – Val Gardena

    Più che una pista sola, un vero e proprio itinerario. Un itinerario sciistico senza pari in Italia, noto anche come giro dei quattro passi proprio perché collega ben quattro vallate delle Dolomiti. Un vero paradiso per gli sciatori più appassionati ed esperti che potranno perdersi tra le bellezze di Canazei e Selva di Val Gardena, Corvara e Arabba tra discese di varia difficoltà e con paesaggi sempre nuovi come sfondo. Il tutto percorrendo, in senso orario o anti orario in base alle preferenze, una serie di piste collocate intorno alla catena del Sella fino a formare una sorta di cerchio.

    Pista Alpino – Passo del Tonale

    Una valle bellissima e una pista che, grazie ai suoi 4500 metri di lunghezza, è la più lunga di tutto il comprensorio Adamello Ski. La pista Alpino è anche una delle più panoramiche, che si snoda tra muri e falsopiani, canaloni e curve garanzia di divertimento per gli sciatori più accaniti e allenati.

    SCOPRI 10 METE IN MONTAGNA IN ITALIA

    Cieloalto – Cervinia

    Molto divertente e meno battuta rispetto alle piste del comprensorio di Cervinia, la Cieloalto vale decisamente una sciata. Una sciata per esperti nel tratto più alto dove la pendenza, con muri e curve mozzafiato, la rende una pista nera e, poi per tutti, quando la pista rossa fa scendere fino a valle.

    Forcella rossa – Cortina d’Ampezzo

    In una delle località sciistiche più glamour di sempre, Cortina d’Ampezzo, all’ombra della Tofana, c’è una delle piste più avvincenti, divertenti e impegnative della zona. La Forcella rossa mette a dura prova, complice la sua ridotta ampiezza, anche gli sciatori più esperti, ma il panorama, che si staglia tra le suggestive rocce dolomitiche, vale decisamente la fatica.

    SCOPRI LE MONTAGNE PIU’ BELLE DEL MONDO