Le montagne più belle della Lombardia, dove andare? Le passeggiate e i sentieri

Chi sceglie di programmare una vacanza fra le montagne della Lombardia sa che può godere della bellezza delle Alpi e delle Prealpi. Molti i sentieri che si sviluppano su un territorio ricchissimo di boschi, verdi vallate e laghi grandi e piccoli. Dai sentieri escursionistici adatti anche ai più piccoli fino alle cittadine dove programmare una visita, ecco dove andare in montagna in Lombardia.

da , il

    State programmando le vacanze e volete sapere quali sono le montagne più belle della Lombardia dove andare per fare delle lunghe passeggiate e seguire deliziosi sentieri? La Lombardia permette di vivere tutte e quattro le stagioni godendo degli splendidi paesaggi delle Alpi: dallo sci invernale alle escursioni nella bella stagione, qui è possibile organizzare un viaggio fra mete che ci invidiano in tutto il mondo. Che si scelga una località celebre come Bormio o un piccolo borgo come Savogno sopra le cascate dell’Acquafraggia, scopriamo dove andare per godere di paesaggi unici.

    In inverno le vette innevate richiamano il popolo degli amanti degli sport invernali, ma le montagne lombarde sono belle da vivere tutto l’anno poichè qui si possono scoprire luoghi caratterizzati da una natura intatta ben lontana dallo scenario delle vicine metropoli come Milano e Brescia.

    Procurandosi una cartina delle montagne della Lombardia dove sono segnalati i percorsi con i diversi gradi di difficoltà e lunghezze, anche gli escursionisti meno esperti possono organizzare una gita di poche ore o una vacanza nella natura anche vicino a Milano.

    Il panorama montano della Lombardia è fatto di vette imbiancate, verdi vallate e laghi azzurri ma anche da parchi e riserve naturali da scoprire anche in compagnia dei bambini.

    Montagna in Lombardia da visitare

    Immerso fra le montagne più belle della Lombardia, Bormio è nota per le sue piste da sci invernali e come meta dedicata al benessere in estate per le sue strutture termali.

    A Livigno non ci si può annoiare e qui è possibile divertirsi praticare molte attività e sport all’aria aperta fra cui camminate e arrampicate per scoprire le valli su cui si affaccia.

    Ponte di Legno è una rinomata località nell’alta Lombardia dove si possono compiere svariate attività all’aria aperta circondati tra le vette delle montagne.

    In Valchiavenna si trova Madesimo, un paese a 1550 metri di altezza vicino al confine Svizzero da cui programmare escursioni e passeggiate nella natura anche per i principianti.

    Dove andare in montagna in Lombardia con i bambini

    Location ideale per una vacanza in montagna con i bambini, la Valsabbia è un’affascinante zona della Lombardia bagnata dal fiume Chiese, dal lago di Garda e dal lago d’Idro. Qui si possono organizzare passeggiate dove godere di panorami suggestivi scoprendo angoli naturali in mezzo ad alture dolci. Di particolare bellezza le passeggiate che portano ai laghetti alpini come ad esempio il Dasdana, il Mignolo e il Bruffione spesso utilizzati dagli animali come abbeveratoi.

    Passeggiate in montagna in Lombardia

    Chi vuole fare delle passeggiate in montagna può scegliere i percorsi della Val Taleggio per arrivare a Pizzino prendendo poi il sentiero adatto a tutti che porta al rifugio Gherardi posto a 1647 m di altezza. Qui è possibile godere di un bellissimo panorama su tutta la valle e si può anche decidere di cenare o di fermarsi a dormire.

    In alta Valmalenco si possono fare delle bellissime passeggiate fra i boschi costeggiando i ruscelli della zona di Chareggio, proseguendo il cammino fino all’alpe Ventina a 1960 m di altezza e fermandosi al rifugio Gerli o più avanti al rifugio Ventina.

    Le montagne più belle delle Dolomiti