Le isole greche da visitare in primavera [FOTO]

da , il

    Quali sono le isole greche da visitare in primavera? In realtà, ogni stagione è buona per poter pensare ai viaggi e partire verso nuove mete e destinazioni tutte da scoprire. La Grecia è, senza alcun dubbio, un Paese che racchiude in sé qualcosa di magico: bellezze naturali imperdibili, mare, spiagge, case bianche incantevoli e paesaggi mozzafiato, che sapranno come restare scolpiti nel vostro cuore e nella vostra mente. Perché, quindi, non decidere di preparare la valigia e visitare la Grecia? La primavera è un ottimo periodo per farlo e trascorrere delle vacanze indimenticabili: il beltempo non mancherà e le temperature non saranno troppo calde. Dove andare, dunque? Ecco alcune delle isole greche più belle da visitare in primavera.

    Isole greche: Cefalonia, Corfù, Mykonos e Creta

    Creta

    La Grecia conta oltre 5 mila isole e, tra queste, c’è quella di Cefalonia: è una delle maggiori ed è ricca di boschi – caratteristico è il pino nero di Cefalonia – montuosa e divisa in due parti dalla Baia di Livadi; qui, si coltivano olive, uva e cereali ed è considerata un’interessante attrazione turistica per via delle grotte di Drakena e di Katavothres. Corfù è un’altra delle isole greche che si trovano nel mar Ionio: questa – dopo Cefalonia – è la seconda isola ionica per estensione; per raggiungere questa isola, esistono diverse linee di navigazione – aliscafi e traghetti – sia greche che italiane ed è, inoltre, presente un aeroporto internazionale che offre sia voli di linea che charter. Che dire, poi, di Mykonos? Questa è un’isola greca da non perdere per chi ama il divertimento e le feste; oltre alla movida notturna, anche i paesaggi incredibili e il mare cristallino vi lasceranno senza fiato. Creta è una delle più note isole greche: certamente, le spiagge dorate che la circondano – per circa più di mille chilometri di litorale – e le sue baie rocciose hanno contribuito a renderla tale.

    SCOPRI LE ISOLE PIÙ BELLE DEL MONDO

    Isole greche: Ios, Rodi, Zacinto e Santorini

    Zacinto

    Ios è una delle isole più amate dai giovani: i bar sulla spiaggia, le discoteche del capoluogo – Chora – le strade piccole e pavimentate, il colle che domina sul porto e molti altri dettagli caratterizzano questo luogo amato dai turisti per il divertimento che offre. Rodi è un’altra delle più famose isole greche: si trova a circa 17,7 chilometri dalle coste della Turchia e la città medievale di Rodi è considerata patrimonio dell’umanità. Zacinto – detta anche Zante – ha molto da offrire ai turisti che desiderano visitarla: oltre ai paesaggi incredibili, sono diversi i ristoranti tipici della zona che accompagnano le cene con canti e musica; su quest’isola, è presente un aeroporto, che offre voli quotidiani da e per Atene. Infine, Santorini: è l’isola più meridionale dell’arcipelago delle Cicladi, nel mare Egeo; anche qui non mancano i locali e le occasioni per il divertimento, ma il punto di forza resta la bellezza indiscussa del paesaggio con mare e spiagge da incanto. Tutto ciò non vi basta ancora? Allora, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery per scoprire altre isole greche da poter visitare in primavera.

    SCOPRI LE METE DA SCOPRIRE IN GRECIA