Le compagnie aeree low cost più sicure: la classifica

Quali sono le compagnie aeree low cost più sicure? Eccone 10 da considerare prima di partire per un viaggio.

da , il

    Aerei

    Quali sono le compagnie aeree low cost più sicure? Diversi sono i siti web che si cimentano in quella che è una classifica davvero ambita per molte aziende del settore: entrare a far parte di una lista di questo genere è, infatti, un ottimo passo in avanti per una compagnia aerea – soprattutto, low cost – perché significa dare fiducia ai viaggiatori e migliorare, senza alcun dubbio, la propria posizione in questo mondo. A stilare la classifica è stato AirlineRatings.com e, per entrarne a far parte, ovviamente, sono stati tenuti in considerazione alcuni importanti fattori. Ecco alcune delle compagnie aeree low cost più sicure.

    1. Aer Lingus

    Aer Lingus

    Tra le compagnie low cost da segnalare come le più sicure, compare – in ordine alfabetico – l’irlandese Aer Lingus: questa è la più antica compagnia d’Irlanda – nonché la seconda più grande dopo Ryanair – ed è presente, in quanto vanta solo 11 incidenti.

    2. Alaska Airlines

    Alaska Airlines

    Anche Alaska Airlines è in classifica: questa è una compagnia aerea statunitense considerata una major, pur essendo low cost. Nata nel 1932, lavora in USA, Canada e Messico e conta solo 10 incidenti aerei, di cui 8 fatali.

    3. Icelandair

    Icelandair

    La più grande compagnia aerea dell’Islanda è la Icelandair, anch’essa in classifica. Questa compagnia si occupa di volare verso gli USA, la Scandinavia, la Germania e l’Inghilterra. Ha iniziato la sua avventura nel 1937 e conta solo 6 incidenti aerei.

    4. JetBlue Airways

    JetBlue Airways

    La JetBlue Airways è una compagnia aerea low cost americana che svolge voli internazionali – e nazionali, naturalmente – negli USA e non solo. Il primo volo è decollato nel 2000 e conta solo due incidenti aerei, ma non mortali.

    5. Jetstar Airways

    Jetstar Airways

    La Jetstar Airways è una compagnia aerea low cost australiana e di proprietà della Qantas, che è considerata la compagnia aerea più sicura al mondo fra tutte. Proprio come la sua proprietaria, non ha mai subito degli incidenti aerei.

    6. Kulula.com

    Kulula.com

    La Kulula.com è una compagnia aerea low cost nata nel 2001, in Sudafrica. Opera con voli soprattutto nazionali all’interno del proprio Paese, ma vanta collegamenti anche con Londra. Come la Jetstar Airways, anche questa compagnia non ha mai subito incidenti aerei.

    7. Monarch Airlines

    Monarch Airlines

    La Monarch Airlines è una compagnia aerea low cost inglese, che effettua diversi voli in Europa, Stati Uniti, Africa, India e Caraibi. Iniziò a volare nel 1968 e non ha mai avuto incidenti aerei.

    8. Thomas Cook Airlines

    Thomas Cook Airlines

    La Thomas Cook Airlines è una compagnia aerea low cost britannica. Questa compagnia riesce a raggiungere quasi tutti i continenti del mondo e vanta numerosi premi, soprattutto per merito della propria puntualità.

    9. TUIfly

    TUIfly

    La compagnia aerea tedesca TUIfly è nata nel 2007: questa compagnia aerea si occupa di ben 75 mete presenti in 17 Stati europei. Viene considerata la terza flotta tedesca per numero di passeggeri: si parla, infatti, di più di 13,5 milioni di viaggiatori l’anno.

    10. Westjet

    Westjet

    Infine, la Westjet è una compagnia aerea canadese che si occupa di collegare il Canada con gli USA, l’Europa, il Messico, il Centro America ed i Caraibi. Si occupa dei viaggi di circa 18,5 milioni di passeggeri l’anno.