Le case più strane del mondo [FOTO+VIDEO]

da , il

    AAA vendesi casa-grotta del 1700

    Ce ne sono di oggetti, persone e, perfino, case strane sparse per il mondo, davvero tante, ma, poi, cosa significa davvero strane? Tutto dipende dalla prospettiva da cui si osserva e analizza un oggetto, così come un fenomeno o un’abitazione. Questione, insomma, di punti di vista o, meglio, di parametri di riferimento: infatti, si può identificare una tal cosa come strana perché si ha ben presente qual è la normalità. Quando si tratta di architettura e di costruzioni, soprattutto, ci sono alcuni punti fermi che, se vengono scardinati, sfociano automaticamente in stranezze. Ecco alcune delle case più strane del mondo.

    Aereo o casa?

    Quando la passione per gli aerei diventa totalizzante o, meglio, quando l’aereo diventa come una seconda (forse prima) casa? Non ci sono molte spiegazioni razionali per descrivere questa scelta architettonica davvero bizzarra: un aereo che diventa un’abitazione. La casa di legno, immersa nella natura, è quasi in bilico tra la collina e l’aeromobile.

    Casa a quattro zampe

    Se l’amore per gli amici pelosi è l’ispirazione per progettare la propria abitazione, il risultato non può essere che una costruzione davvero originale, al limite della parodia, tra il fumetto e il cartone animato. Questa abitazione a forma di cane è completa di finestre, che fanno da occhi della gigantesca struttura canina, di portico e di dependance a forma di cagnolino.

    Un fungo in mezzo alla natura

    Sembra la casa di un protagonista dei fumetti o delle favole, di gnomi o folletti, questa sorta di gigantesco fungo, completo di tetto rosso a pois, adattato a diventare una casa.

    Abitare a testa in giù

    Tra le soluzioni abitative più assurde, ma meno rare di quanto si creda, ci sono le case, progettate e realizzate completamente al contrario, con il tetto a punta che mira dritto al suolo, invece che al cielo, e il pavimento rivolto verso l’alto. Questa è l’esempio più lampante, una casa completamente capovolta che sembra uscita da un film di fantascienza. È una scelta che sovverte tutti i canoni costruttivi classici, li ribalta, sia in senso figurato sia in senso letterale. Nulla è lasciato al caso, ogni dettaglio o accessorio, come l’automobile capovolta, è studiato nei minimi particolari.

    Una conchiglia a forma di casa?

    Una gigantesca conchiglia per rendere la suggestione della casa al mare ancora più ricca di fascino e poesia. Potrebbe essere questo lo scopo che ha ispirato il proprietario di questa suggestiva abitazione che sembra essere stata pescata in fondo al mare.

    Dolcetto o scherzetto?