Le 10 cascate più belle d’Italia

Quali sono le cascate più belle d'Italia? Scopriamole.

da , il

    Quali sono le cascate più belle d’Italia? Al mondo, esistono molte meraviglie naturali – tra cui, per l’appunto, le cascate – che sono in grado di lasciare senza fiato: questi giganti d’acqua sono, infatti, presenti in tutto il mondo e incantano con la loro grandiosa bellezza. Molte sono le cascate divenute famose nel tempo: vere e proprie attrazioni turistiche amate dai turisti di tutto il mondo che, spesso, le includono tra le mete dal proprio itinerario. L’Italia non manca di certo da questa particolare lista. Siete curiosi di scoprirne di più in merito? Ecco alcune delle cascate più belle d’Italia.

    1. Cascata delle Marmore, Umbria

    La cascata delle Marmore si trova in Umbria ed è considerata Patrimonio Mondiale dell’Umanità: si tratta, infatti, di una cascata tra le più alte d’Europa, circondata dal Parco delle Marmore che include sentieri, grotte, rocce e molte altre bellezze naturali.

    2. Cascata del Marmarico, Calabria

    È la cascata più alta della Calabria e dell’Appennino meridionale con i suoi 114 metri di altezza. Questa cascata inizia il suo percorso partendo dal fiume Stilaro, che sorge all’interno del Parco Naturale Regionale Delle Serre. Qui, vi sono boschi, strapiombi, sentieri e un panorama mozzafiato.

    3. Cascata del Toce, Piemonte

    La cascata del Toce si trova in Piemonte ed è considerata una delle cascate più belle delle Alpi: vanta ben 143 metri di altezza ed è, dunque, una delle cascate più alte d’Europa. Questa cascata, nel corso dei secoli, ha affascinato personaggi come Gabriele D’Annunzio e Richard Wagner.

    4. Cascate dell’Acquasanta, Marche

    All’interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, sorgono le cascate dell’Acquasanta: si tratta di uno dei posti più interessanti del parco e si trovano immerse nella famosa Valle dell’Acquasanta.

    5. Cascate di Riva, Trentino-Alto Adige

    In Trentino-Alto Adige, si trovano, invece, le cascate di Riva: sono tre cascate in grado di togliere il fiato ai turisti, che hanno la fortuna di ammirarle. Vi si giunge passando per il sentiero delle cascate, che porta a un ponte sullo strapiombo.

    SCOPRI QUALI SONO LE CASCATE PIÙ BELLE DEL MONDO

    6. Cascate dell’Acquafraggia, Lombardia

    Da vedere assolutamente sono le cascate dell’Acquafraggia, in Lombardia. Queste cascate furono menzionate da Leonardo da Vinci nel “Codice Atlantico” e sono dichiarate monumento naturale per via del loro innegabile fascino.

    7. Cascate di Molina, Veneto

    Le cascate di Molina – in Veneto – si trovano nei pressi di Verona e sono immerse dall’incredibile vegetazione mozzafiato. I paesaggi di questo luogo sapranno rapirvi il cuore.

    8. Cascata dell’Aniene, Lazio

    La cascata dell’Aniene si trova nel Lazio, all’interno del parco Villa Gregoriana, dove sorge l’antica acropoli di Tivoli con i templi di Sibilla e Vesta. Qui, è presente, inoltre, un bosco con alberi secolari incantevoli. Da visitare assolutamente.

    9. Cascata dell’Acquacheta, Emilia-Romagna e Toscana

    Questa meravigliosa cascata si trova tra il territorio romagnolo e quello toscano. Questa zona è una meta turistica di particolare valore: basti pensare, infatti, che viene nominata da Dante Alighieri all’interno della “Divina Commedia“.

    10. Cascate del Serio, Lombardia

    Infine, le cascate del Serio che si trovano in Lombardia: queste sono tra le più alte d’Italia con i loro 315 metri di altezza, che le rende seconde in Europa. Uno spettacolo che non vorreste perdere!