NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Lavori ai ferri: tanti schemi per le tue creazioni

Lavori ai ferri: tanti schemi per le tue creazioni
da in Fai Da Te, Lavori Maglia, Primo Piano, Vestiti fai da te
Ultimo aggiornamento:

    Siete appassionate di lavori ai ferri? Ecco per voi un articolo riassuntivo che raggruppa al suo interno un bel numero di lavoretti che senza dubbio vi potranno tornare utili. Abbiamo cercato di scegliere lavori un po’ diversi tra loro, in modo da offrirvi una scelta a 360° gradi. Di seguito troverete quindi tutti i lavori con tanto di foto e cliccando sul link contenuto in ognuno di essi, troverete l’articolo completo con tutte le istruzioni del caso. A fondo pagina poi troverete altri collegamenti ad articoli che potrebbero piacervi. Seguite con attenzione tutte le spiegazioni per non sbagliare neanche un punto.

    Quello che troverete in questo articolo è un lavoretto ai ferri molto semplice, un’ottima occasione per chi è alle prime armi per prendere la mano e realizzare un lavoro leggermente più complesso, anche se in realtà basterà un piccolo accorgimento finale per rendere stravagante il nostro coprispalle colorato. Date un’occhiata all’articolo completo.

    In questo articolo troverete un pullover realizzato ai ferri utilizzando 500 grammi di filato di lana melange e ferri numero 7. Questo lavoro a maglia prevede appunto di confezionare un pullover a mezze maniche da indossare sopra una maglietta a maniche lunghe. La taglia prevista finale è una 40/42 ma se volete ottenere una taglia in più o in meno basta aggiungere o diminuire 2 centimetri in larghezza e 1 centimetro in altezza.

    Questa giacca a pipistrello è un lavoro a maglia che eseguiremo passo a passo, seguendo tutti passaggi necessari per realizzare ai ferri un capo d’abbigliamento, con l’ausilio di lana sfumata lavorabile, e dei ferri n.4. La taglia finale sarà una 42 e la difficoltà del lavoro è semplice.

    Un bel lavoro a maglia facile da realizzare che punta a dare vita ad un elegante pullover per uomo con collo sciallato. La taglia finale prevista dalle seguenti istruzioni sarà una 48. Seguite tutte le spiegazioni passo a passo per confezionare questo bellissimo pullover. Potrebbe diventare un’ottima idea regalo per la prossima ricorrenza.

    Troverete in questo articolo tutte le istruzioni per confezionare un morbido pullover senza maniche per ragazzo di 12/13 anni da realizzare ai ferri. Ottimo da indossare sopra una camicia bianca come vedete nella foto: risulterà comodo e facile da indossare e allo stesso tempo elegante quanto basta.

    E per ultimo un lavoro a maglia per dare libero sfogo alla vostra creatività dedicato alle future mamme che vogliono dare vita a degli accessori fai da te per il futuro arrivo: delle scarpine in lana soffice per proteggere il piedino del vostro bebè. Si troverà comodo e protetto dal freddo anche nei mesi più freddi.

    Online potrete trovare tanti modelli gratis per realizzare i lavori a maglia. Grazie agli schemi dei lavori a maglia in italiano, sarà facile seguire passo passo il lavoro da fare, ottenendo il risultato sperato.

    Tra i lavori a maglia più belli ci sono quelli per i bambini. Uno fra questi sono le coperte per neonati, che possono essere anche una perfetta idea regalo per il nuovo arrivato.

    Realizzate la copertina ai ferri con la lavorazione a vivagno, ossia un filato che permette ai bordi della coperta di non arrotolarsi su se stessi.

    I coprispalle possono essere facilmente realizzati con i lavori a maglia, sia per la stagione estiva che per quella invernale. I modelli fra cui scegliere sono tantissimi, e si va dai più complessi a quelli più facili. Basterà comunque seguire le speigazioni e gli schemi per ottenere il risultato sperato.

    Ci sono tanti modi per realizzare dei maglioni ai ferri facili. Per realizzare le maglie ai ferri avrete bisogno di lana di buona qualità (circa 500g), ferri da lana e ago da lana. Per lavorare i modelli di maglioni avrete bisogno di creare due rettangoli, uno per il davanti e uno per il dietro e due maniche. Misurate la larghezza della circonferenza seno, aggiungendo alcuni centimetri di vestibilità (circa 4-5 cm in più sul totale della circonferenza), e dividete a metà per ottenere la larghezza del rettangolo. Avviate un numero sufficiente di maglie e iniziate a lavorare la parte bassa del maglione realizzando una fascetta alta alcuni centimetri. Lavorate per tutta la lunghezza della maglia con il vostro punto preferito, come maglia legaccio o maglia rasata, controllando sempre di non aver perso dei punti durante la lavorazione. Arrivate a livello delle spalle realizzate un collo a barchetta, lavorando solo le maglie alle estremità. Dovrete lasciare un’apertura sufficiente a far passare la testa e coprire le spalle, mantenendo la lavorazione simmetrica. Procedete fino a coprire il colmo della spalla e terminate così il davanti. Il dietro sarà uguale per cui potrete realizzarlo con lo stesso procedimento.

    Ecco altri articoli dello stesso genere che potrebbero tornarvi utili:
    Un gilet lungo ai ferri
    Giacchina corta a maglia
    Una stola rosa confetto

    1025

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fai Da TeLavori MagliaPrimo PianoVestiti fai da te
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI
    Oroscopo di oggi
    • Ariete
    • Toro
    • Gemelli
    • Cancro
    • Leone
    • Vergine
    • Bilancia
    • Scorpione
    • Saggitario
    • Capricorno
    • Acquario
    • Pesci