Lavori a maglia: un morbido pullover blu e bianco

da , il

    Pullover blu e bianco ai ferri

    Il lavoro a maglia di oggi ci mostrerà come realizzare un pullover blu e bianco come quello che vedete in fotografia. I particolari punti operati sono spiegati alla perfezione all’interno dell’articolo con tanto di diagrammi. Materiale necessario per una taglia 40/42: 650 grammi di filato blu e 200 grammi di filato bianco (60% cotone e 40% microfibra; 50 grammi = 50 metri), dei ferri e un ferro circolare numero 7. Punto operato A: lavorare seguendo il diagramma A. Punto operato B: lavorare seguendo il diagramma B. Campioni dei punti: 14 maglie e 18 ferri = 10×10 centimetri.

    Davanti: avviare 62 maglie in blu e, per il bordo, lavorare 3 ferri a legaccio iniziando con 1 ferro di ritorno. Proseguire come segue aumentando 8 m. nel corso del primo ferro come indicato nel diagramma A: 14 m. a punto coste 2/2, la prima maglia dir. è la m. di viv., 42 m. seguendo il diagramma A, 14 m. a punto coste 2/2. A 34 cm di alt. tot., per gli scalfi manica, intrecciare ai lati 1 volta 3 m., poi diminuire ogni 2 ferri 4 volte 1 m. Per una dim. a destra lavorare 1 acc. semplice con la sesta e la settima m. dopo la m. di viv. A 39 cm di alt. tot., proseguire su tutte le maglie in bianco. A 49 cm di alt. tot., per lo scollo, intrecciare le 16 m. centrali e terminare le due parti separatamente, intrecciando dal lato scollo ogni 2 ferri 1 volta 2 m. e 3 volte 1 m. A 20 cm dall’inizio degli scalfi manica per le spalle, intrecciare ai lati ogni 2 ferri 1 volta 8 maglie e 1 volta 7 m.

    Dietro: lavorare come il davanti ma con lo scollo meno profondo. Contemp. all’inizio delle dim. delle spalle, per lo scollo, intrecciare le 26 m. centrali.

    Maniche: avviare 33 m. in blu e per il bordo lavorare 3 ferri a legaccio, poi proseguire come segue: 8 m. a punto coste 2/2, la prima m. è la m. di viv., 17 m. a punto operato B, 8 m. a punto coste 2/2 iniziando con 2 m. rov. Aumentare ai lati alternando una volta ogni 8 ferri e una volta ogni 10 ferri 8 volte 1 m. e inserire le m. aumentate nel punto coste 2/2. A 43 cm di alt. tot., per l’arrotondamento, intrecciare ai lati ogni 2 ferri 1 volta 3 m., 3 volte 2 m., 4 volte 1 m., 2 volte 2 m. e 1 volta 3 m. Contemporaneamente a 47 cm di alt. tot. lavorare in bianco. Infine intrecciare le 9 maglie rimaste.

    Confezione: chiudere le spalle. Con il ferro circolare, per il bordo scollo, riprendere in bianco 60 m. e lavorare prima 1 giro a rov., poi lavorare a punto coste 2/2 per 4 cm e intrecciare le m. Chiudere i fianchi e i sottomaniche in modo che i passaggi di colore tra le maniche e il davanti/dietro corrispondano. E il nostro lavoro a maglia è pronto da indossare.

    Dolcetto o scherzetto?