Lavori a maglia: un gilet per neonato facile da realizzare

  • Commenti (1)
Gilet per neonato

Quello che andremo a creare oggi è un gilet per neonato fatto interamente a maglia. Questo capo d’abbigliamento è adatto a bambini e bambine tra gli zero e massimo i tre anni. Il necessario per la realizzazione questo lavoro a maglia sono 100 grammi di lana (colore a piacere ovviamente), quattro bottoni bianchi e infine dei ferri rispettivamente da due e mezzo, da tre e da tre e mezzo. Il lavoro si dividerà in quattro fasi principali, ovvero il dietro, il davanti destro, il davanti sinistro e infine il confezionamento cioè la fase di assemblaggio delle parti. I tre punti principali impiegati sono: maglia rasata, maglia tubolare e maglia a coste. Seguite punto per punto tutte le istruzioni sottostanti.

Dietro: con i ferri numero tre avviare 44 maglie e lavorate a maglia tubolare per quattro ferri. Proseguite a coste 1/1. A 2 centimetri e mezzo di altezza totale continuate a maglia rasata con i ferri tre e mezzo, distribuendo otto aumenti nel corso del primo ferro. A 12 centimetri di altezza totale, per gli scalfi, diminuite ai lati, all’interno della prima e dell’ultima maglia, ogni 2 ferri, una maglia per 5 volte. A 9 centimetri dagli scalfi, per quanto riguarda le spalle, intrecciate ai lati, ogni 2 ferri, quattro maglie per 3 volte e chiudete le maglie rimaste.

Davanti destro: con i ferri numero tre, avviate 20 maglie e lavorate come nel dietro distribuendo 4 aumenti in seguito al bordo ed eseguendo lo scalfo sulla sinistra. A 13 centimetri di altezza totale, per lo scollo, diminuite a destra una maglia ogni 4 ferri per un totale di 7 volte. A 9 centimetri dallo scalfo fate la spalla come nel dietro. Davanti sinistro: uguale al davanti destro ma in senso inverso.

Confezionamento: Cucite le spalle e i fianchi tra loro. Chiudete e montate le maniche. Con i ferri da due e mezzo, riprendete le maglie dei 2 lati dell’apertura e dello scollo anteriore e dietro e lavorate a coste 1/1 per 4 ferri distribuendo quattro occhielli di una maglia sul’anteriore destro, nel corso del terzo ferro (fare il primo a 1 centimetro dal fondo e gli altri a 4 centimetri di intervallo). Lavorate ancora per 4 ferri a maglia tubolare e chiudete con l’ago. Cucite infine i bottoni e il vostro lavoro a maglia è ufficialmente pronto da indossare.

Fonte | ItaliaDonna

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mercoledì 23/06/2010 da

Commenti (1)

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
28 febbraio 2012 15:45

questo gilet è molto carino l’ho sto realizzando per un bimbo che deve ancora nascere ma non trovo la spiegazione per realizzare le maniche potete aiutarmi

Rispondi Segnala abuso
1
2
3
4
5
6
8
Scelti da voi
10
Paper Project
11
Segui PourFemme
Ultimi Video 12
 
14

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
16
17
Scopri PourFemme
18
19
torna su