Lavori a maglia: realizziamo un bellissimo gilet estivo

da , il

    gilet estivo

    Utilizziamo il lavoro a maglia per creare insieme un bellissimo Gilet estivo. La forma e il colore sono adatti per la calda stagione e il gilet può essere indossato sia di giorno sia di sera, abbinato con pantaloni in stile arabo, ad esempio. Quello che ci occorre sono 200 g. di filato del colore desiderato, ferri n. 4 e n. 4 e 1/2, mulinetto per maglia tubolare ed un ago da lana con punta arrotondata. I punti impiegati sono la maglia tubolare, il punto coste 1/1, la maglia rasata rovesciata, il punto traforato e il punto maglia per la chiusura della maglia tubolare, Iniziamo.

    Dietro: con i f. n. 4 avv. 81 (93-105) m. e, per il bordo, lav. 4 f. a m. tubolare, poi cont. a p. coste 1/1. A cm 2,5 di alt. tot. pros. con i f. n. 41/2 a p. traforato seguendo il diagramma. Ai lati aum. 1 m. ogni 8 f. per 5 volte. A cm 20 (22-23) dal bordo, per gli scalfi dim. ai lati, all’interno di 2 m., 2 m. ogni 4 f. per 5 (6-7) volte, 1 m. dopo 4 f. A cm 21 (22-23) dall’inizio degli scalfi, per lo sbieco delle spalle intrecc. ai lati 5 (6-7) m. per 2 volte e, allo stesso tempo, per lo scollo intrecc. le 43 (47-51) m. centrali e portare a termine le due parti separatamente intrecciando ancora, verso il cento, 3 m. dopo 2 f.

    Davanti destro: con i f. n. 4 avv. 34 (39-44) e lav. il bordo come dietro. Pros. con i f. n. 41/2 a p. traforato seguendo il diagramma. Sulla sinistra del lavoro aum. 1 m. ogni 8 f. per 5 volte. A cm 5 (6-7) dal bordo, per la scollatura dim. sulla destra del lavoro 1 m. ogni 2 f. per 17 (18-19) volte. A cm 20 (22-24) dal bordo, per lo scalfo intrecc. sulla sinistra del lavoro 4 m., poi dim., all’interno di 2 m., 2 m. ogni 4 f. per 4 (5-6) volte. A cm 21 (22-23) dall’inizio dello scalfo sbiecare la spalla, sulla sinistra del lavoro, come fatto per il dietro.

    Davanti sinistro: si lav. come il davanti destro, in modo simmetrico. Bordo: con i f. n. 41/2 avv. 132 (139-146) m. e lav. 6 f. a m. tubolare, poi cont. a m. ras. rov. A cm 5 di alt. tot. intrecc. tutte le m.

    CONFEZIONE E RIFINITURE: Cucire le spalle. Con i f. n. 4 ripr. 119 (125-131) m. lungo ciascuno scalfo e lav. 4 f. a p. coste 1/1 e 4 f. a m. tubolare, pari a cm 2 tot.; chiudere le m. con l’ago a p. maglia. Cucire il bordo lungo la scollatura di ciascuna davanti e lungo lo scollo dietro lasciando il bordino tubolare verso l’esterno. Cucire i fianchi. Con il mulinetto preparare 2 tubolari lunghi cm 150 e inserirli a passanastro lungo il bordo della scollatura davanti e dietro ; inserire i tubolari, paralleli tra loro, prendendo e saltando cm 6 di bordo.

    Se volete usare il gilet per una serata particolare, potete abbinarvi una splendida collana verde, da realizzare con le vostre mani!