Lavori a maglia per creare un top azzurro con bottoni

da , il

    Un lavoro a maglia molto raffinato. Non fatevi ingannare dalla semplicità visiva perché la lavorazione non è una delle più semplici. Seguite le istruzioni per realizzare questo top con spalline e non avrete comunque problemi. Materiale necessario: 400 grammi di filato blu (97% cotone e 3% poliestere-elite), 50 grammi rosa acceso, due bottoni da 37 mm di diametro, una cerniera lampo lunga 13 centimetri e dei ferri da maglia numero 3,5. Punto coste: 1 m. di vivagno, * 1 m. dir., 1 m. rov.*, ripetere sempre da * a *, terminando con 1 m. dir. e 1 m. di vivagno. Nei ferri di ritorno lavorare le maglie come si presentano.

    Punto fantasia: numero di maglie divisibile per 4 + 1 + 2 maglie di vivagno. Lavorare seguendo il diagramma. Sono indicati i ferri di andata. Nei ferri di ritorno lavorare le maglie come si presentano o come indicato. Passare a rovescio le maglie passate tenendo il filo davanti al lavoro. Lavorare le maglie nel colore in cui si presentano. Iniziare con 1 maglia di vivagno e la maglia che precede il rapporto. Ripetere sempre il rapporto, terminare con 1 maglia di vivagno. Ripetere sempre dal 1° all’8° ferro, osservando il cambio di colore.

    Diminuzioni evidenziate: a destra lavorare 1 maglia di vivagno, 1 maglia dir., 1 accavallamento. A sinistra lavorare 2 maglie insieme a diritto, 1 maglia dir. e 1 maglia di vivagno.

    Parte inferiore (lavorare 2 volte): avviare 138 maglie in blu e per l’orlo lavorare 3 cm a maglia rasata dir. e 1 ferro di ritorno a dir. Proseguire a maglia rasata dir., diminuire ai lati ogni 12 ferri 7 volte 1 maglia e ogni 10 ferri 3 volte 1 maglia. A 41,5 cm dalla linea di ripiegatura intrecciare le maglie lavorandole a diritto.

    Sprone (lavorare 2 volte): avviare 9 maglie in blu e lavorare 1 ferro di ritorno a rovescio; questo ferro non viene considerato nel conteggio dei ferri. Poi proseguire a punto fantasia, aumentando ai lati nel 13° ferro di altezza totale 1 maglia e poi ogni 16 ferri 2 volte 1 maglia come richiede il punto e il colore. A 9,5 cm di altezza totale, per il bordo, lavorare 1 cm a punto coste, poi intrecciare tutte le maglie come si presentano.

    Spallina (lavorare 2 volte): avviare 15 maglie in blu e lavorare come segue: 1 maglia di vivagno, 1 maglia a maglia rasata dir., 11 maglie a punto coste, 1 maglia a maglia rasata dir., 1 maglia di vivagno. A 38 cm di altezza totale diminuire ai lati 1 volta 1 maglia e ripetere queste diminuzioni ancora 3 volte ogni 2 ferri, lavorando sempre diminuzioni evidenziate. Nel 2° ferro seguente lavorare insieme a diritto le 3 maglie centrali. Poi intrecciare le 5 maglie rimaste.

    Confezione: cucire le parti inferiori agli sproni, arricciandoli soprattutto al centro. Chiudere i fianchi. Se necessario, montare una cerniera lampo della lunghezza corrispondente nel fianco sinistro dello prone. Cucire il margine d’avvio delle spalline al dietro, a 6 cm circa dal centro, sotto il bordo. Incrociare le spalline e dopo avere provato il top, cucirle sul bordo, davanti a 7 cm di distanza dal centro comprendendo i bottoni.