Lavori a maglia per creare un pullover a punto operato

da , il

    Maglia bianca punto operato

    Il lavoro a maglia di oggi prevede il confezionamento a regola d’arte di una maglietta lavorata a punto operato: nel corso dell’articolo troverete tutte le spiegazioni passo a passo. Materiale necessario per una taglia 42/44: 550 grammi di filato bianco (50% cotone, 45% viscosa e 5% poliammide; 50 grammi = 100 metri), ferri 5 e 5,5 ed infine un uncinetto 4. Maglia rasata dir.: lavorare i ferri di andata a diritto mentre i ferri di ritorno a rovescio.

    Punto operato: 1° ferro: 1 m. di viv., * 1 m. rov., 6 m. dir., 1 m. rov. *, rip. sempre da * a * (= rapporto), 1 m. di viv. 2° ferro: lavorare le maglie come si presentano. 3° ferro: 1 m. di viv., * 1 m. rov. avvolgendo il filo 2 volte attorno al ferro prima di estrarlo, 6 m. dir., 1 m. rov. avvolgendo il filo 2 volte attorno al ferro *, rip. sempre da * a *, 1 m. di viv. 4° ferro: lavorare come il 2° ferro però lasciar cadere un’asola di ciascuna m. in modo da ottenere delle maglie allungate. In altezza ripetere sempre dal 1° al 4° ferro.

    Davanti: avviare 88 maglie e lav. a p. operato iniziando dopo la m. di viv. con 2 m. dir. e 1 m. rov., lav 10 volte il rapporto, terminare con 1 m. di rov., 2 m. dir., 1 m. di viv. A 42 cm di alt. tot., per gli scalfi manica, intrecciare ai lati ogni 2 f. 1 volta 5 m., 1 volta 3 m., 1 volta 2 m. e 1 volta 1 m. A 46 cm di alt. tot., per lo scollo a V, dividere il lavoro al centro e terminare le due parti separatamente, diminuendo dal lato scollo ogni 2 ferri 15 volte 1 m. Per le dim. lav. come segue: a destra lavorare ins. a dir. la quartultima e la terzultima m. prima della m. di viv., 2 m. a m. rasata dir., 1 m. di viv.; a sinistra lav. 1 m. di viv., 2 m. a m. rasata dir., q acc. semplice con la terza e la quarta m. dopo la m. di viv. A 16 cm dall’inizio dello scollo a V intrecciare le 18 m. rimaste per ogni spalla.

    Dietro: lavorare come il davanti ma con lo scollo rotondo: a 59 cm di alt. tot., per lo scollo, intrecciare le 18 m. centrali e term. Le due parti separatamente, intrecciare dal lato scollo ogni 2 ferri 1 volta 3 m., 1 volta 2 m. e 1 volta 1 m. A 3 cm dall’inizio dello scollo intrecciare le 18 m. rimaste per ogni spalla.

    Maniche: avviare 50 m. e lavorare a punto operato rip. il rapporto 6 volte e lavorando ai lati 1 m. di vivagno. A 15 cm di alt. tot. aum. ai lati ogni 12 f. 4 volte 1 m. e inserire le m. aumentate nel punto. A 43 cm di alt. tot., per l’arrotondamento, intrecciare ai lati ogni 2 ferri 1 volta 4 m., 1 volta 2 m. e 1 volta 1 m., ogni 4 ferri 2 volte 1 m. e ogni 2 f. 1 volta 1 m., 2 volte 3 m. e 2 volte 4 m. Infine intrecciare le 10 maglie rimaste.

    Confezione: chiudere le spa, i fianchi e i sottomanica. Montare le maniche. Rifinire lo scollo all’uncinetto con 1 giro a punto gambero.

    Visita la nostra sezione dedicata ai lavori a maglia per scoprire ogni giorno schemi gratis per il tuo tempo libero.