Lavori a maglia per creare un cardigan arancione

da , il

    Cardigan arancione ai ferri

    Il lavoro a maglia di oggi prevede la creazione finale di un cardigan arancione di taglia: 42/44. Seguiamo tutte le istruzioni necessarie per la creazione parte per parte e il suo confezionamento. Materiale occorrente: 500 grammi di filato (60% cotone, 40% poliacrilico. gr. 50 = mt. 130) color arancione, ferri n. 3,5 ed infine 4 bottoni. Punto coste: f. di andata: * 1 m. dir., 1 m. rov.*, rip. da * a *; f. di ritorno a rov. Legaccio: tutti i f. a dir. Punto fantasia per il dietro (su 112 m.): lav. seg. il diagramma 1. Sono indicati solo i f. di andata. Nei f. di ritorno lav. le m. come si presentano o come descritto. In altezza lav. 5 volte dal 1° al 4° f., poi rip. sempre dal 5° al 4° f.

    Punto fantasia per le maniche: lav. come il p. fantasia dietro, però seg. il diagramma 2 e impostando le m. dal centro. In altezza lav. 5 volte dal 1° al 4° f. poi rip. sempre dal 5° al 24° ferro. Campione: cm. 10 x 10 a p. fantasia = 23 m. e 33 f.

    Diagrammi cardigan arancione

    Dietro: avviare 114 maglie e lav. a p. fantasia per il dietro lavorando ai lati 1 m. di viv. A cm. 54 = 178 f. di alt. tot., per lo scollo, lasciare in sospeso le 40 m. centrali e term. le due parti separatamente, lasciando in sospeso dal lato scollo ogni 2 f. 1 volta 3 m. e 1 volta 2m. A cm. 56 = 184 f. di alt. tot. intrecciare le 32 m. rimaste per ogni spalla. Pros. sulle 50 m. lasciate in sospeso a p. coste intrecciando ai lati ogni 2 f. 3 volte 1 m. A cm. 2 dall’inizio del p. coste intrecc. le m. rimaste.

    Davanti sinistro: avv. 52 m. e lav. come segue: 1 m. di viv., 1 volta le prime 46 m. del p. fantasia dietro, 4 m. a p. coste, 1 m. dl viv. Per la diagonale aum. a sinistra ogni 8 f. 6 volte 1 m. = 58 m. Per gli aumenti lav. 2 m. nell’ultima m. che precede il p. coste (1 m. dir., 1 m. a dir. ritorto) e lav. a p. fantasia, però lav. a dir. l’ultima m. prima del p. coste. A cm. 34 di alt. tot., per lo scollo a V, dim. a sinistra ogni 2 f. 18 volte 1 m. e ogni 4 f. 8 volte 1 m. Per le diminuzioni lav. ins. come richiede il punto le due m. prima del p. coste. A cm. 56 = 184 f. di alt. tot. intrecc. le 32 m. rimaste per la spalla.

    Davanti destro: lav. in modo simmetrico, però con gli occhielli. A cm. 15 = 50 f. di alt. tot. lav, il 1° occhiello come segue: a destra lav. 1 acc. semplice (= passare 1 m., 1 m. dir., acc. Ia m. passata) con la 3° e la 4° m., 1 gett., nel f. di ritorno lav. le m. a rov. Lav. gli altri tre occhielli a cm. 6 di distanza I‘uno dall‘altro.

    Maniche: avv. 51 m. e lav. a p. fantasia per le maniche lavorando ai lati 1 m. di viv. e impostando le m. dal centro. Contemporaneamente aum. ai lati ogni 8 f. 6 volte 1 m. e ogni 4 f. 28 volte 1 m. come segue: ai lati delle 39 m. centrali rip. sempre il rapporto indicato. A cm. 46 = 152 f. di alt. tot. intrecc. tutte le 119 m.

    Confezione: chiudere le spalle. Chiudere i fianchi e i sottomanica. Montare le maniche. Attaccare i bottoni. E il nostro lavoro a maglia è terminato.