Lavori a maglia: come creare una canotta nera a maglia rasata

da , il

    Canotta nera maglia rasata

    Il bello di questo lavoro a maglia è senza dubbio la semplicità. Oltre ad essere di facile esecuzione, questa canottiera nera è comoda da indossare: un’ottima soluzione in vista delle serate estive. Le spiegazioni che trovate di seguito si riferiscono ad una taglia 42/44. Materiale necessario: 300 grammi di filato nero 100% microfibra (50 grammi = 130 metri), ferri numero 4 e 4,5 e un ferro circolare numero 4 e 4,5. Punto coste 2/2: * 2 maglie a dir., 2 maglie a rov.*, ripetere da * a *. Maglia rasata dir.: ferri di andata a diritto e ferri di andata a rovescio.

    Davanti: avviare 122 maglie e per il bordo lavorate a punto coste 2/2 per 15 cm poi proseguire a m. rasata dir. A 28 cm di alt. tot., per gli scalfi manica, diminuire ai lati ogni 2 ferri 23 volte 1 m. Per le diminuzioni lavorare 2 m. insieme a rov. come segue: a destra lav. 1 m. di viv., 2 m. dir., 2 m. rov., 2 m. dir., 2 m. ins. a rov.; a sinistra lavorare insieme a rov. la nona e l’ottava maglia prima della m. di viv. Proseguire diritto. A 42 cm di alt. tot., per lo scollo, lasciare in sospeso 30 m. centrali su un ferro ausiliario e terminare le due parti separatamente, intrecciando dal lato scollo 2 ferri 6 volte 1 m. A 5 cm dall’inizio dello scollo intrecciare le 17 m. rimaste per ogni spalla.

    Dietro: lavorare come il davanti però con lo scollo meno profondo. A 45 cm di alt. tot., per lo scollo, lasciare in sospeso le 36 m. centrali e terminare le due parti separatamente, intrecciando dal lato scollo ogni 2 ferri 3 volte 1 m. Poi intrecciare le 17 maglie rimaste per ogni spalla.

    Confezione: chiudere le spalle e i fianchi. Con il ferro circolare, per il bordo scollo riprendere le m. lasciate in sospeso dal davanti e dal dietro e 21 m. dai margini dello scollo e lavorare su tutte le m. a punto coste 2/2 per 8 cm, poi intrecciare le maglie. E il nostro lavoro a maglia è terminato.