Lavoretto decoupage per decorare un cestino in stile fiammingo

da , il

    Gettacarte decoupage stile fiammingo

    Oggi vedremo insieme un nuovo lavoretto in decoupage in cui decoreremo in stile fiammingo un gettacarte in masonite. Scopriamo insieme il materiale occorrente e l’esecuzione. Materiale necessario: gettacarte di masonite, carta stampata con fiori e frutta in stile fiammingo, colla vinilica, pennello tondo medio per colla, due pennelli piatti medi, ciotole, forbici, colori acrilici (bianco e color mattone), vernice invecchiante per quadri, vernice screpolante per quadri, panno-carta, panno morbido, colore a olio terra d’ombra, acquaragia, vernice opaca all’acqua, vernice sintetica lucida in gel, carta vetrata fine.

    Con il pennello piatto medio, stendete il colore acrilico rosato (ottenuto mischiando bianco e color mattone), per due mani su tutta la superficie, facendo pennellate continue e non fermandovi a metà lato. Fate passare 60 minuti tra una mano e l’altra ma anche alla fine della seconda e ultima.

    Nel frattempo ritagliate i soggetti floreali e di frutta, cercando di essere molto precise, soprattutto se lo sfondo della carta stampata risulti scuro. Stendete la colla vinilica sul retro dei ritagli e applicateli uno ad uno sulla superficie, tamponando con un panno-carta umido in modo da migliorarne l’aderenza.

    Dopo un’ora, stendete una mano di vernice all’acqua e dopo 4 ore la vernice invecchiante. Dopo altri 60 minuti sarà il turno della vernice screpolante e lasciate asciugare 20 minuti, finché compariranno le crepe. Dopo un’oretta, con un pennello imbevuto nell’acquaragia e sporcato con colore a olio, fate dei movimenti rotatori (così facendo evidenzierete le crepe). Dopo 10 ore stendete tre mani di vernice in gel, facendo passare 8 ore tra una mano e l’altra e passando della carta vetrata molto fine, eliminando molto bene il pulviscolo che si creerà. E il nostro lavoretto in decoupage è terminato.