Lavoretti per Natale con la pasta: idee originali e facili [FOTO]

da , il

    La pasta, si sa, quando è tempo di lavoretti di Natale, abbandona per un attimo il suo ruolo di protagonista del meglio della gastronomia del Bel Paese per assumere quello di ingrediente improvvisato di creazioni fai da te divertenti e originali. Che si scelgano i rigatoni, le conchiglie o le pennette rigate, poco importa, l’importante è creare lavoretti originali per addobbare l’albero e la casa in occasione del Natale. Ecco alcune idee facili da realizzare, adatte anche ai più piccoli.

    Gli angioletti dorati

    Teneri angioletti dorati, ideali come decorazioni per l’albero di Natale, ma anche come protagonisti di festoni e ghirlande. Facili da realizzare, ma dall’effetto scenografico garantito.

    L’occorrente. La pasta del tipo mezze maniche, farfalle e conchiglie; colla a caldo o super resistente; vernice dorata spray; cordino o nastro dorato.

    Come fare. Innanzitutto bisogna comporre il corpo dell’angioletto, incollando una mezza manica alla conchiglia (il primo sarà il corpo, la seconda la testa); a questo punto, si completa l’angioletto con le ali, incollando la farfalla su un lato della mezza manica, e con il cordino (necessario per appendere l’addobbo al ramo dell’albero di Natale), da incollare all’estremità superiore della mezza manica, appena sotto la conchiglia. A questo punto non resta che dare un tocco di oro, spruzzando la vernice d’orata sull’angioletto (proteggendo le superfici circostanti con la carta di giornale); dopo qualche ora necessaria per l’asciugatura, l’addobbo fai da te è pronto da posizionare sull’albero.

    La ghirlanda di pasta

    Una ghirlanda realizzata con i prodotti che solitamente si utilizzano in cucina, ma che con un tocco d’oro o d’argento a illuminare il tutto, diventa una decorazione perfetta per dare l’atmosfera natalizia anche alla porta d’ingresso di casa.

    L’occorrente. La pasta del tipo farfalle e penne; un piatto di carta da portata tondo o ovale; un taglierino; un nastro rosso; colla a caldo o super resistente; vernice spray argento o oro.

    SCOPRI ALTRE GHIRLANDE FAI DA TE

    Come fare. Per preparare la base della ghirlanda, è necessario ritagliare la parte in eccesso del piatto di carta, con l’aiuto di un taglierino, in modo da ottenere una struttura circolare; con la colla, fissare, fino a ricoprirne gran parte, la pasta sulla base; fissare un nastro all’estremità superiore, completandolo con un bel fiocco. Dopo aver colorato il tutto con una buona dose di vernice oro o argento spray, la ghirlanda è pronta per essere appesa sulla porta di casa.